A Putignano sussidiarietà circolare tra Comune e Associazioni

putignano

Martedì 6 giugno, presso la Sala Consiliare del Palazzo di Città di Putignano, si è tenuto l’incontro di promozione per illustrare finalità, servizi e modalità operative del CSV “San Nicola” alle associazioni del territorio e all’amministrazione locale. Presenti, oltre al presidente Rosa Franco e al direttore Ettore Ruggiero, l’assessore comunale alle Politiche della Salute e agli Affari Sociali Gianluca Miano e la dirigente comunale ai Servizi Sociali Pamela Giotta.

Dalla discussione, che ha visto il partecipe coinvolgimento delle associazioni presenti, è emersa una realtà territoriale viva e pronta, grazie a un processo culturale che si è costruito negli anni, a testimoniare la collaborazione fattiva tra OdV ed Enti Locali. Questa cooperazione e l’intesa di buone prassi per il bene sociale e la cittadinanza attiva, permettono al volontariato del territorio di farsi esportatore di competenze e saperi fondati sul patrimonio umano e solidale.

Ancora altri progetti e nuove idee sono emersi dall’incontro; in particolare, grazie alla convenzione CSV “San Nicola”- Comune di Putignano, è già operativo lo Sportello per il Volontariato all’interno degli spazi messi a disposizione dalla sede comunale.

A settembre l’avvio del percorso sulla progettazione sociale: si tratta di un corso pratico/teorico in più incontri rivolto a tutte le organizzazioni del Terzo Settore presenti sul territorio di Putignano, con una particolare attenzione ai giovani studenti delle scuole medie superiori.

Altra opportunità di crescita sociale è l’accompagnamento alle OdV nel percorso di elaborazione di idee progettuali per la partecipazione ai progetti ReD (Reddito di Dignità).

In questo modo, a seguito di tutte le iniziative sopra menzionate, entrambe le parti (Ente Locale e Organizzazioni del Terzo Settore) avranno la possibilità di intensificare i rapporti di collaborazione intrapresi con mutua soddisfazione già negli anni passati.