300 alunni delle scuole al Meeting del Volontariato

laboratori meeting

Stamattina il Centro di servizio al volontariato San Nicola e le associazioni hanno aperto le porte del Palazzo Ateneo a circa 300 scolari delle scuole di primo grado che hanno dato il via al Meeting del Volontariato.

I bambini hanno partecipato ai tanti laboratori organizzati dai volontari. Manigiocando dell’Anteas Puglia, Educare oltre le barriere di Inachis, Mi racconti una storia della Fratres provinciale, Drawn don’t do drugs dell’associazione Dico no alla droga,Comunicare per crescere del Consorzio social lab,L’arte di esprimersi di Artemes, Gioco responsabile di Acogi, Arte in gioco di Auser insieme Turi. Sono i titoli dei laboratori in cui i bambini, giocando, si sono avvicinati alle tematiche della disabilità, della donazione del sangue, delle dipendenze, della malattia, della cultura, degli anziani e tanti altri.

È stato un modo coinvolgente e colorato di sorrisi per salutare la X edizione del Meeting del Volontariato, che quest’anno anima il cuore della città. Domani sarà il turno degli studenti delle scuole di secondo grado che, numerosisissimi, vivranno un’esperienza di gratuità e cittadinanza attiva.

Sono tanti i laboratori gestiti dalle associazioni che potranno essere sperimentati in questi giorni: disegno e fumetto, comunicazione sociale, azioni di inclusione svantaggiati, esperienze di gioco responsabile, simulazioni di tutela della salute, giochi di clownterapia, azioni di sostegno alla genitorialità, simulazione azioni di difesa dei diritti, letture animate, simulazioni di primo soccorso, giochi di musicoterapia, esperienze di sport e disabilità, esperienze di prevenzione HIV, giochi intergenerazionali. Sono alcune delle proposte dei volontari. 

Nel pomeriggio di oggi, il Meeting del Volontariato continuerà con l’incontro di inaugurazione RelAzioni di gratuità”, alle ore 17,30 nell’Aula Magna. Interverranno Antonio Felice Uricchio, rettore dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, S. Em. Card. Francesco Montenegro, presidente della Caritas Italiana Rosa Franco, presidente Centro di Servizio al Volontariato “San Nicola”. Le autorità presenti porgeranno un saluto.

Seguirà, alle ore 19,30 nella Sala Stifano, l’incontro “I Comuni incontrano il Volontariato”. Amministratori e dirigenti dei Comuni del territorio dialogheranno con gli Enti locali impegnati in azioni di innovazione sociale.

Alle ore 19,30 nel Salone degli Affreschi, si svolgerà l’incontro “Dialoghi a 50 anni dalla Scuola di Don Milani sulla povertà educativa contemporanea” al quale parteciperà Sandra Gesualdi, presidente Comitato scientifico della Fondazione Don Lorenzo Milani di Firenze. Durante l’incontro sarà presentato lo spettacolo teatrale “Cammelli a Barbiana” – Don Lorenzo Milani e la sua scuola. Lo spettacolo andrà in scena successivamente, alle ore 20.45 nel Salone degli Affreschi.

Lo spettacolo di Thalassia – Teatri Abitati “Cammelli a Barbiana. Don Lorenzo Milano e la sua scuola”, per la regia di Fabrizio Saccomanno, è realizzato con la collaborazione della Fondazione Don Lorenzo Milani e del festival Montagne Racconta (Treville, Montagne – TN). La storia di Lorenzo, prete, maestro e uomo, è scritta a quattro mani da Francesco Niccolini e Luigi D’Elia, al primo spettacolo per il pubblico serale dopo quattro narrazioni premiate tra i migliori lavori del teatro ragazzi italiano degli ultimi anni. È la storia di una scuola nei boschi, dove si fa lezione tra i prati e lungo i fiumi, senza lavagna, senza banchi, senza primo della classe e soprattutto senza somari né bocciati. Lassù c’è tutto il tempo che serve per aspettare gli ultimi. Cammelli a Barbiana” è un racconto a mani nude, senza costumi e senza scena. Un racconto duro, amaro, ma allo stesso tempo intessuto di tenerezza per quel miracolo irripetibile che è stato Barbiana, e con tutta la sorpresa negli occhi di quei ragazzi dimenticati che, un giorno, videro un cammello volare sulle loro teste.

laboratori

Sabato 16 dicembre: tutti gli appuntamenti

Si comincerà alle ore 9.00 nel Salone degli Affreschi con il convegno “Sostenere e valorizzare relazioni di gratuità: Il nuovo codice del terzo settore, uno strumento adeguato?”. Interverranno Monica Poletto, presidente della CDO Opere Sociali, Roberto Museo, direttore del CSV Net – Roma, Roberto D’Addabbo, coordinatore Area Consulenza CSV “San Nicola”

Alle ore 10,30 nel Salone degli Affreschi “Salute e mondo della sanità” è l’incontro presieduto da Vito Montanaro, direttore della ASL di Bari, Raffaella Caifasso Con.te.sto. di Bisceglie, Francesco Vella, medico universitario Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

Alle ore 10.30 nella Sala Stifano “Servizio Civile Volontario e Servizio Civile Universale” sarà il focus in cui sarà presentato in anteprima nazionale il libro “Il Servizio Civile Universale. Una politica “con” e “per” i giovani” a cui parteciperanno Raffaele De Cicco, già Dirigente Servizio Civile Nazionale, Pierpaolo Bravin AVSI Cesena, Paolo Ponzio, presidente Comitato Scientifico CSV “San Nicola”.

Alle ore 12,00 nel Salone degli Affreschi, sarà presentata la mostra “YOU ARE THE SALT OF THE EARTH. VOI SIETE IL SALE DELLA TERRA. All’origine della fecondità a cura della CDO Agroalimentare della Calabria. Presenteranno gli imprenditori Eugenio Conforti e Benito Scazziota.

Alle ore 16.00 nella Sala Stifano, l’appuntamento con l’incontro “Povertà e Solidarietà” a cui parteciperanno Giorgio Casagranda, vicepresidente dell’Associazione Trentino Solidale Onlus di Trento, Mauro Leonardo De Pinto, Associazione Regaliamoci un sorriso di Molfetta, Nello De Padova, esperto di Economia sociale.

Alle ore 16.00 nel Salone degli Affreschi, il focus sarà “Disabilità ed Integrazione”. Parteciperanno: Anna Maria Candela, dirigente sezione inclusione sociale attiva e innovazione delle reti sociali della Regione Puglia, Leonardo Mancini, presidente dell’Associazione Pegaso di Bisceglie, Rosanna Lallone, componente Comitato Scientifico CSV “San Nicola”.

Alle ore 18.00 nel Salone degli Affreschi il focus avrà per tema “Stimare relazioni di gratuità: “il valore economico delle relazioni di gratuità” con Benedetto Gui, docente di Economia Politica – Istituto Universitario Santa Sophia- Loppiano di Firenze e Guido Boldrin, componente Comitato Scientifico CSV “San Nicola”.

Alle ore 20,30 nel Salone degli Affreschi, Mia Barracane e i Rainbow Singers diretti da Luciana Pizzi si esibiranno nel Concerto – Gospels & Sings.

 

Domenica 17 dicembre si parte dai Focus Group

Alle ore 10.00 nella Sala Stifano, di “Immigrazione ed Accoglienza” parlerà Elena Carletti, Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e ne daranno testimonianza di giovani della Casa Accoglienza Santa Maria Goretti di Andria. Modererà Giovanni Montanaro, coordinatore Area Formazione CSV “San Nicola”.

Alle ore 10.00 nel Salone degli Affreschi, “Cultura ed Educazione” sarà il focus al quale parteciperanno Maria Luisa De Natale, presidente Creada Puglia – Bar, Luigi Ricciardi, docente di Storia e Filosofia Liceo scientifico G.Battaglini – Taranto e Ettore Ruggiero, direttore Centro di Servizio al Volontariato “San Nicola”.

Infine, alle ore 11.30 nel Salone degli Affreschi, il Meeting del Volontariato si concluderà con l’incontro “Relazioni di Gratuità, per costruire il futuro” in cui sarà presentata la sintesi dei lavori dei focus group. Parteciperanno Rosa Franco, presidente Centro di Servizio al Volontariato “San Nicola” – Bari, Antonio Felice Uricchio, rettore Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e i moderatori degli incontri.

Saranno 4 le mostre visitabili: “Volontario…chi io?”; “Identikit e carta dei valori del volontariato“; “L’arte di esprimersi;YOU ARE THE SALT OF THE EARTH. Voi siete il sale della terra. all’origine della fecondità”.

(Fonte: Ufficio stampa Csv San Nicola)