Incapaci e impresa – Auciello

Incapaci e impresaTITOLO
Incapaci e impresa

AUTORE
ANGELA AUCIELLO

CASA EDITRICE
GIUFFRÈ EDITORE

Il rapporto tra gli incapaci e l’impresa (sia individuale sia collettiva) si caratterizza per l’elevato livello di astratto tecnicismo insito nelle regole che lo disciplinano.
Per questa ragione la seconda edizione dell’opera, venuta alla luce dopo ben undici anni dalla prima, aggiornata ed ampliata, è stata completata mediante l’inserimento della relativa casistica volta a rendere maggiormente fruibili e più aderenti alla realtà le nozioni teoriche, a prima vista eccessivamente tecniche e mnemoniche.
Si è tentato, in altri termini, di intervallare la lunga sequenza di possibili ipotesi teoriche attraverso le quali gli incapaci divengono imprenditori, con casi pratici che consentono di applicare, in concreto, i principi in precedenza illustrati.
Particolare attenzione è stata dedicata al concetto di impresa agricola e alla sua differenza dall’impresa commerciale, specie alla luce delle modifiche introdotte in materia dal d.lgs. 18 maggio 2001, n. 228.