Legislazione e handicappati – Selleri

Incapaci e impresaTITOLO
Legislazione e handicappati

AUTORE
GIANNI SELLERI

CASA EDITRICE
EDIZIONI DEL CERRO

Questo libro rappresenta, in modo descrittivo e per fini formativi e applicativi, il quadro complessivo della legislazione italiana per l’assistenza e l’integrazione sociale degli handicappati.
Gli argomenti principali sono:

  • le definizioni di invalidità, handicap e disabilità
  • gli accertamenti sanitari
  • le prestazioni economiche
  • la riabilitazione
  • l’inserimento scolastico
  • il collocamento al lavoro
  • le barriere architettoniche
  • la mobilità e i trasporti
  • le agevolazioni fiscali
  • il sostegno alle famiglie
  • le prospettive del sistema integrato dei servizi sociali

Il libro costituisce, infine, la memoria di un processo legislativo iniziato negli anni ’70, nel quadro di teorie e principi delle politiche sociali che la legge di riforma dell’assistenza e il nuovo assetto politico del Paese hanno definitivamente rimosso. Non più di quarant’anni fa gli handicappati vivevano di mendicità o beneficenza, i più gravi (definiti "irrecuperabili") erano internati negli ospizi e negli istituti, l’istruzione avveniva nelle scuole speciali, l’unico lavoro ritenuto adatto era impagliare le seggiole e rilegare libri, la loro assistenza era un problema di «decoro nazionale»; una direttiva del Ministero dell’Interno definiva gli invalidi «elementi passivi e parassitari della società»