Raccontare il Volontariato – Comunicazione e partecipazione

Vogliamo che tutti i protagonisti abbiano voce: associazioni, giornalisti, istituzioni, scuole, giovani, studenti, parrocchie, università, imprenditori, cittadini.

Il Codice del Terzo settore (D.Lgs. 3 luglio 2017 n° 117) ha provveduto a un riordino e a una revisione complessiva, definendo, per la prima volta, i confini del cosiddetto “Terzo settore” e degli enti che ne fanno parte.

Da un lato, la rivoluzione della riforma che attribuisce un ruolo centrale al volontario e mira a costruire un corpo armonico del Terzo settore. Una maggiore responsabilità per i Centri di servizio al volontariato che devono essere strumenti fondamentali per lo sviluppo, la crescita e il consolidamento degli enti e del mondo del volontariato. Gratuità, centralità della persona, solidarietà, oggi, finalmente, si coniugano con il Codice che offre “maggiori possibilità d’azione, risorse economiche e agevolazioni fiscali”.

Dall’altro lato, l’emergenza sanitaria che ci ha obbligati a una trasformazione non cercata. La tenuta economica e sociale del Paese è a rischio e le nostre stesse vite sono stravolte. L’emergenza ci ha costretti a vivere un periodo di passaggio e di profondi cambiamenti. Sta a noi innescare quei processi di adattamento, crescita e apprendimento, per cogliere le opportunità e volgere questo momento decisivo in azioni di cooperazione. È solo con un rinnovato spirito di coesione sociale e comunità che si può arginare la crisi ed essere scintilla di una nuova visione di societas.

Vogliamo che tutti i protagonisti abbiano voce: associazioni, giornalisti, istituzioni, scuole, giovani, studenti, parrocchie, università, imprenditori, cittadini.

Raccontare il Volontariato – Comunicazione e partecipazione è un ciclo di seminari di formazione rivolto ai giornalisti, organizzato in collaborazione tra CSV San Nicola, CSVnet e Ordine dei Giornalisti della Puglia.

Il percorso vuole avvicinare e sensibilizzare il mondo dell’informazione locale ai temi del volontariato. Gli incontri affrontano il cambiamento in atto e il rinnovato rapporto tra comunicazione e partecipazione. Si svolgono in diretta streaming e sono tenuti da: esponenti del mondo del giornalismo, della comunicazione e del mondo del volontariato.

Il ciclo d’incontri ha l’obiettivo di coinvolgere esponenti del mondo dell’informazione, del Terzo settore e della comunicazione, in un’ottica di scambio e collaborazione fra giornalisti, volontari e professionisti, in modo da ambire a governare le trasformazioni in corso e a non farsi cogliere impreparati dal cambiamento, concentrando attenzione e sforzi sui territori e sui temi del sociale: solidarietà, gratuità, impegno, beni comuni, volontariato.

Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle ultime notizie