2010 Anno europeo della lotta alla povertà e all’esclusione sociale

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha definito le linee di indirizzo per la presentazione di progetti, da realizzare su scala nazionale, finalizzati alla realizzazione del Programma nazionale per il 2010 Anno europeo della lotta alla povertà e all’esclusione sociale.

ATTIVITÀ
    I progetti devono riguardare una delle seguenti aree:

  • povertà alimentare
  • persone senza dimora
  • esclusione sociale dei migranti
SOGGETTI AMMESSI
  • Enti no profit nel cui statuto è prevista la lotta alla povertà e all’esclusione sociale che operano, singolarmente o in rete, su scala nazionale e legalmente costituiti da almeno due anni. Gli enti devono essere iscritti ai rispettivi registri secondo quanto richiesto dall’art. 2 dell’avviso. L’ente proponente deve essere supportato da una rete formata da almeno 20 soggetti distribuiti in almeno dieci regioni. Il progetto può essere presentato in forma congiunta da più enti. In questo caso ogni partner deve possedere i requisiti richiesti.
SCADENZA
  • Il termine di scadenza per la presentazione dei progetti è l’11 giugno 2010.

MAGGIORI INFORMAZIONI