Orario estivo

Dal 21/06/2024 al 20/09/2024
Andria: dalle 8:30 alle 13:30 e dalle 15:00 alle 18:00
Bari: dalle 8:30 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 18:00
dal lunedì al venerdì

In evidenza dal CSVSN

Bilancio Sociale 2023 Centro di Servizio al Volontariato San Nicola – OdVBilancio Sociale 2023 Centro di Servizio al Volontariato San Nicola – OdV

Bilancio sociale 2023

15ª edizione

Come fare per descrivere efficacemente il tempo impiegato nel costruire un evento, le passioni che sono dietro certe scelte, le relazioni costruite? Ogni anno è un domandarsi qualcosa in più, un accrescere di aspettative, nella speranza di restituire bene tutto ciò che è stato. Così, in un equilibrio costante fra la necessità di un testo agile e la voglia che nulla sia perduto o dimenticato, si lavora alla nuova edizione.
Il bilancio sociale 2023 non sfugge a questa premessa.
Il desiderio di dare ai numeri, decisamente positivi, qualcosa in più di una mera elencazione…

Promozione del Volontariato in evidenza

Mauro Maugeri docufilm Prima dov'ero volontariato ha smesso di esistereMauro Maugeri docufilm Prima dov'ero volontariato ha smesso di esistere

Nel docufilm “Prima dov’ero” Mauro Maugeri racconta come il volontariato ha smesso di esistere

Filmati inediti mostrano il duro lavoro dei volontari nelle strade e tra la gente di Bari e provincia

«Le associazioni di volontariato hanno smesso di esistere, oramai da anni.
Il regista Mauro Maugeri sceglie di rintracciare coloro che un tempo si dedicavano gratuitamente alla cura del prossimo.
Riuscito a riunirli li intervista, scandagliando attraverso le loro parole le ragioni che hanno portato tutte le associazioni a cessare – inesorabilmente – ogni genere di attività»

Formazione in evidenza

Workshop «Strumenti per la facilitazione e la gestione del gruppo»

Team building, leadership distribuite, comunicazione efficace, facilitare le riunioni

L’obiettivo è sostenere e sviluppare le competenze per migliorare l’azione dei volontari e delle volontarie, la qualità degli ambienti di volontariato e il benessere organizzativo delle comunità associative.
Porteremo i workshop in 8 comuni delle province di Bari e BAT.

corso BLSD PBLSD CSV San Nicola giugno 2024

Corso «BLSD – PBLSD»

Linee guida American Heart Association e simulazioni rianimazione cardiopolmonare e defibrillatore su manichino adulto, pediatrico e lattante

L’acronimo BLS-D sta per Basic Life Support – Defibrillation e identifica il corso che fornisce, a personale sanitario e no, la formazione specifica per intervenire in aiuto a una o più persone colpite da morte cardiaca improvvisa, aumentando così le possibilità di sopravvivenza.

Viene data precedenza a volontarie e volontari di Organizzazioni di Volontariato ed Enti del Terzo Settore.
Massimo due partecipanti per associazione.

Corso CSVSN preiscrizioni Incroci supportare migranti diritti

Corso «Incroci – Come supportare persone migranti e native nell’accesso ai diritti»

Razzismo e discorsi d’odio possono essere contrastati con la pratica interculturale, l’attivismo a tutela dei diritti di tutti

Il nostro territorio è attraversato da persone di diversa provenienza culturale e nazionale che interagiscono e convivono quotidianamente, nonostante nel discorso pubblico sul tema dell’immigrazione le parole più frequenti siano tuttora connesse al concetto di emergenza.
Partendo dalla specificità della condizione di ognuno, il percorso si propone di indagare il modo in cui si declinano i diritti sociali (al lavoro, alla salute, all’abitare) per le persone migranti.

Scuola News

START Nessuno nasce imparato laboratorio ETS Scuola educazione non formale

“Nessuno nasce imparato” – Percorso laboratoriale rivolto agli ETS per realizzare attività efficaci nelle Scuole con l’educazione non formale

L’educazione non formale pone la relazione al centro del processo educativo

Nel corso della vita si impara in contesti formali (scuole, università), non formali (corsi, associazioni sportive) e informali (dai genitori, dagli amici).
L’apprendimento non formale prevede: metodi partecipativi ed esperienziali centrati su chi apprende; attività guidate da facilitatori, pianificate e rivolte a gruppi target specifici.

Esperti del CSV San Nicola proporranno diverse modalità operative e ampio spazio a esercitazioni pratiche.

banner Manifestazione di interesse Progetti nelle scuole CSV San Nicola

Manifestazione di interesse per Progetti nelle Scuole

Formulare percorsi sinergici che rispondano alle esigenze formative

L’obiettivo è rafforzare il ruolo del Terzo settore come parte della comunità educante, perché i valori del Volontariato possono realizzare la scuola come luogo dove accogliere e coltivare benessere, crescita ed espressione di sé.

In evidenza dal Terzo settore

Presentazione letteraria a cura del Gruppo “La Leggerezza”

“Slowfeet” di Giuseppina Di Leo e “Didattica delle lingue classiche in riferimento all’area DSA” di Antonio Pasquale

Il gruppo di lettura “la leggerezza” presenta i libri di Giuseppina Di Leo e Antonio Pasquale con ingresso libero. L’incontro sarà condotto dall’attrice Angela Maria Orlando.

PorteAperte in Biblioteca Teca del Mediterraneo Puglia

PorteAperte in Biblioteca

Laboratori di lettura animata, fumetto, musica, reading letterario, BookCrossing scambio e dono di libri

Vi aspettiamo per mettere in circolo parole e storie, condividendo sui propri profili social una foto scattata nelle sale della biblioteca utilizzando #unLibroperAmico.

QUID APS Green Minds legame ambiente salute mentale

Green Minds: un viaggio alla scoperta del legame tra ambiente e salute mentale

I mutamenti climatici incidono sulla salute mentale

Inquinanti atmosferici, aumento delle temperature e rumore contribuiscono all’aumento di ansia e depressione, particolarmente nei soggetti più fragili.
E non basta, perché questi fenomeni sono alla base di nuove forme di malessere come la solastalgia, il disagio dovuto alla percezione del cambiamento ambientale.

Proponi tue attività e eventi per “Estate Leggerà 2024”

Diffusi in città e rivolti a cittadine e cittadine minori, famiglie, adulti e anziani

Le attività e gli eventi dovranno essere realizzati in autonomia per gli aspetti tecnici (luogo, materiale, attrezzature, ecc.), invece l’organizzazione della comunicazione e promozione sarà curata dallo staff della Biblioteca Ragazzi[e].

Campo scuola “Anch’io sono la Protezione Civile” 2024

Al termine, ragazze e ragazzi diventeranno “cadette e cadetti di protezione civile”

Il Campo scuola dura cinque/sei giorni con pernottamento ed è rivolto a 12 ragazzi e 12 ragazze, dagli 11 ai 16 anni.
L’obiettivo è riavvicinare ragazze e ragazzi alle regole del vivere in gruppo, coltivando amicizie e azioni comuni: «prima il Noi dell’iO!»

Workshop Cantiere collettivo Knowledge Garden

Workshop “Cantiere collettivo di auto-costruzione per realizzare un Knowledge Garden”

Il progetto prevede il recupero di uno spazio esterno nell’orto-giardino flessibile e polifunzionale per attività educative outdoor

Cantiere collettivo di auto-costruzione gestito da esperti di cantieri collettivi e pratiche costruttive sostenibili:

Marco Terranova, architetto-artigiano del legno (Senzastudio, Catania)

Gabriella Mastrangelo, designer (Massafra)

Saverio Massaro, presidente di Esperimenti Architettonici, per il coordinamento scientifico e organizzativo

Fondazione CON IL SUD

Presentazione di “Evado a lavorare” a favore delle persone detenute

3 milioni di euro per finanziare progetti per il reinserimento socio-lavorativo

I dati, se fosse necessario, ci dimostrano chiaramente quanto il lavoro sia uno strumento imprescindibile per dare una seconda opportunità a persone che hanno scontato o stanno scontando la propria pena. Non solo, l’impegno lavorativo permette di valorizzare o incrementare le proprie competenze, alimentando l’autostima delle persone detenute.
Stefano Consiglio, Presidente della Fondazione CON IL SUD

Festival legalità 2024 Terlizzi È fatto giorno APS

13ª edizione del “Festival per la legalità – Storie, diritti e cittadinanza”

Promuovere una cultura della legalità e della partecipazione attiva dei cittadini alla vita della comunità

Questi quattro appuntamenti rappresentano la conclusione di un percorso più ampio: i laboratori di lettura tenutisi nei mesi scorsi grazie alla preziosa collaborazione dei volontari dell’associazione e all’accoglienza della libreria “Le città invisibili”.
Questi percorsi laboratoriali hanno fatto parte del progetto “Leggere la legalità”, finanziato dalla Regione Puglia con risorse statali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, attraverso l’Avviso Pubblico “Puglia Capitale Sociale”.

Rassegna Diamoci Del Lei Putignano resistenza donneRassegna Diamoci Del Lei Putignano resistenza donne

Diamoci del lei: il Terzo settore fa rete per narrare la forza delle donne

Eventi, laboratori e incontri per una piena realizzazione delle donne

  • Centro Antiviolenza Andromeda dell’Ambito Territoriale di Putignano, Ass. Aiutami ad Aiutarti, Ass. A Mani Basse, Erramondi, Ass. Il Melograno Centro informazione maternità e nascita, Coop. Soc. DaLiMa – Ente gestore in RTI del progetto SAI La Nuova Dimora, Consulta Giovanile di Putignano e Radio Jp, con il patrocinio e il sostegno del Comune di Putignano
  • da venerdì 10 Maggio 2024
    a venerdì 28 Giugno 2024
  • Condividi sui Social: Aggiungi evento al tuo calendario:

“Diamoci del Lei” è un omaggio alla resistenza delle donne che, indipendentemente dalla loro provenienza – geografica e sociale – trovano la strada del riscatto e della liberazione dalle discriminazioni, dalle violenze e dalle gabbie culturali che ancora oggi persistono.

Tutti gli eventi in programma sono gratuiti.

Rassegna stampa

Bandi in evidenza

NORA- Network of Organization for Rights and Autonomy against gender-based violence

prevenzione primaria e contrasto agli stereotipi e alle disuguaglianze di genere;

sostegno a donne che subiscono violenza di genere, con particolare riguardo a forme di violenza meno considerate o emergenti (es. mutilazioni genitali femminili, violenza digitale, donne in fuga da conflitti armati);

supporto all’empowerment socioeconomico di donne in fuoriuscita da percorsi di violenza.

Bando Digitale sociale

formazione digitale, di base e/o avanzata, per dipendenti, collaboratori stabili e volontari, attraverso l’utilizzo di metodologie e pratiche innovative;

coerente integrazione di sessioni formative per lo sviluppo e/o miglioramento delle competenze non cognitive (soft o life skills), complementari a quelle digitali;

implementazione di una soluzione digitale volta al miglioramento dell’efficienza interna (organizzazione e processi interni) e/o esterna (servizi offerti alla collettività);

attivazione, sostegno e accompagnamento dei beneficiari al fine di coinvolgerli efficacemente nei percorsi formativi, attraverso la proposta di attività pratiche ed esperienziali (es. role modelling, tutoring, coaching, mentoring);

attivazione, sostegno e accompagnamento dei beneficiari al fine di coinvolgerli efficacemente nei percorsi formativi, attraverso la proposta di attività pratiche ed esperienziali (es. role modelling, tutoring, coaching, mentoring)

Impresa possibile

Interventi per l’avvio di nuove imprese sociali o per il rafforzamento delle imprese sociali esistenti

  • soggetto promotore: Regione Puglia
  • a sportello, dal 5 aprile 2024 si può presentare domanda
  • parole chiave: innovazione; impatto sociale; comunità; inclusione; partecipazione
  • Condividi sui Social:

Info utili, avvisi e scadenze

Entro il 1 Luglio 2024, OdV, APS, ETS devono depositare il bilancio

Passo per passo le procedure per il deposito sul sito web del RUNTS

Gli ETS con un bilancio inferiore ai 220.000,00 euro possono redigere un bilancio per cassa utilizzando il Modello D.

Gli ETS con bilancio superiore alla suddetta soglia dovranno redigere il bilancio per competenze adottando il modello A e B e relativa relazione di missione.

Banner Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Modulistica di bilancio per gli Enti del Terzo Settore

I modelli di bilancio saranno obbligatori dall’esercizio 2021 per gli ETS iscritti nel Runts.

L’ETS dovrà verificare se fare il bilancio per competenza (moduli A + B + C) o il bilancio per cassa (modulo D), in base al volume delle entrate del 2020 (se inferiori o superiori a euro 220.000).