Avviso per l’accesso televisivo alle trasmissioni regionali della RAI

Il diritto ai programmi per l’accesso consiste nella partecipazione alla programmazione televisiva diffusa in Puglia dalla sede regionale di Bari della Concessionaria del Servizio pubblico RAI.

Possono presentare domanda per l’accesso:

  • partiti e gruppi rappresentati in Parlamento e in Assemblee e Consigli comunali;
  • organizzazioni associative delle autonomie locali;
  • sindacati nazionali;
  • confessioni religiose;
  • movimenti politici;
  • enti e associazioni politiche e culturali;
  • associazioni nazionali del movimento cooperativo giuridicamente riconosciute;
  • associazioni di promozione sociale iscritte nei registri nazionale e regionali;
  • gruppi etnici e linguistici;
  • gruppi di rilevante interesse sociale, in particolare, nei settori: ambientale, artistico, assistenziale, della salute e del benessere, culturale, educativo e formativo, professionale, ricreativo, sportivo, turistico che abbiano almeno una sede operativa nella regione Puglia e o, in caso contrario, che mettano in risalto un argomento riguardante anche il territorio o la popolazione pugliese.

I soggetti che intendono accedere alle trasmissioni diffuse in Puglia dalla sede regionale della Concessionaria del servizio pubblico radiotelevisivo devono presentare istanza al CoReCom entro e non oltre il 01 Dicembre 2019.