Premio Pietro Conti – Scrivere le migrazioni

Regione Umbria – Premio Pietro Conti – Scrivere le migrazioni – VIII edizione 2010-2011

SOGGETTI AMMESSI
Il concorso è aperto a tutti

DESCRIZIONE
Il premio "Pietro Conti" prevede due sezioni:
a) narrativa/memorialistica: raccontare, o descrivere in forma letteraria, fatti, situazioni, stati d'animo ed esperienze di vita nel contesto migratorio, ovvero biografie, autobiografie che descrivano, con la precisione e i riferimenti dovuti, esperienze migratorie autenticamente vissute e realmente accadute;
b) studi e ricerche: devono avere per oggetto l'emigrazione italiana e l'immigrazione in Italia svolti in qualsiasi università, centro di ricerca ed istruzione superiore italiana o straniera o da singoli studiosi.
Gli elaborati, dovranno essere inediti, dattiloscritti in lingua italiana per un massimo di 15 cartelle (per un massimo di 55.000 caratteri) e dovranno recare esplicitamente nell'intestazione, accanto all'eventuale titolo, la sezione alla quale intendono concorrere (a. narrativa/memorialistica; b. studi e ricerche).
€ 3.000,00 per ogni sezione così suddivisi:
1° premio € 2.000,00;
2° premio € 1.000,00

TERMINI E MODALITA'
Gli elaborati, presentati in triplice copia anonima e in versione word su cd, accompagnati da una busta chiusa contenente le indicazioni anagrafiche e un breve curriculum personale dell'autore, dovranno pervenire entro il 30 giugno 2011 a:
Segreteria del Premio "Pietro Conti"
c/o Filef
Piazza Dante 12
00185 Roma

MAGGIORI INFORMAZIONI
FILEF — Segreteria Premio Pietro Conti
Piazza Dante 12
00185 Roma
Tel. 06 484994
segreteriafilef@yahoo.it  
http://www.emigrazione-notizie.org/public/upload/PREMIO_PIETRO_CONTI_VIII_EDIZIONE_BANDO.pdf