Adesione OdV Happening del Volontariato 2010

invito terza edizione Happening del Volontariato 2010

Sabato 15 maggio 2010, il Centro di Servizio al Volontariato “San Nicola” propone ad Andria la terza edizione dell’Happening del Volontariato, in un momento in cui fervono le attività delle associazioni del nostro territorio; è un’occasione di incontro tra e con le Organizzazioni di Volontariato.

Il volontariato – come osservava il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in occasione dell’ultima cerimonia celebrativa della giornata del volontariato – produce, certo, beni materiali di aiuto e di sostegno al disagio, alla malattia, alla disabilità, alla dipendenza. Ma, proprio per la capacità di superare i confini di una solidarietà spontanea, familiare e amicale, esso produce pure beni immateriali, comportamenti virtuosi, esempi e modelli degni di essere imitati”.

Se si guarda alle esperienze di volontariato, a partire da quelle che ci sono più vicine, quanto affermato dal Presidente diviene ancor più chiaro e soprattutto sperimentabile. In questo particolare momento storico le associazioni, infatti, ci stanno mostrando come sia possibile venir fuori dall’isolamento, affrontare situazioni che sembrano senza speranza e ripartire, ma, soprattutto, concorrere al bene comune puntando su un unico e semplice principio, la gratuità.
L’Happening, dunque, dà alle associazioni la possibilità di mostrare i frutti di tale lavoro, di far conoscere il proprio campo di intervento, i servizi offerti e i progetti in corso di realizzazione; in particolare attraverso il confronto con altre esperienze, esso è un’occasione per conquistare sempre di più il senso del proprio agire.

Il programma, ricco di incontri ed eventi, si aprirà alle ore 10.30 con il convegno “Volontariato in rete: testimonianze dal mondo del volontariato”, presso l’Aula Magna dell’Istituto Tecnico Industriale Jannuzzi di Andria, in viale Gramsci 40. Dalle ore 16.00 in largo Torneo, presso la Villa Comunale, saranno presenti i gazebo delle OdV e dalle ore 16.00 alle ore 18.00 il viale della Passeggiata sarà animato da giochi di strada, spettacoli di aquilonismo, automodellismo, aeromodellismo, balli popolari, spettacoli di cabaret e break dance proposti dalle associazioni. Alle ore 19.00 chiuderà la manifestazione il concerto “Mandulinata ‘a Napule” del gruppo musicale Napulè.

Il CSV “San Nicola” curerà il coordinamento delle esposizioni e degli eventi e fornirà in comodato d’uso: una struttura (dimensioni 3m X 4m) chiusa su 3 lati, 1 tavolo, 2 sedie in vetro resina e 1 presa bipolare. Nell’eventualità in cui le richieste di adesione risultino eccedenti il numero delle strutture disponibili, al fine di offrire la più alta rappresentanza del volontariato locale, si precisa che il gazebo sarà occupato da 2 OdV.
La manifestazione prevede la presenza delle Organizzazioni di Volontariato dalle ore 15.00 alle ore 23.00 per procedere alla fase di allestimento e smantellamento dei gazebo e consentire l’inizio puntuale delle attività programmate. Il CSV “San Nicola” desidera costruire l’evento assieme alle associazioni, pertanto si chiede di comunicare attraverso la scheda di adesione:
• interesse e disponibilità a partecipare;
• interesse e disponibilità ad animare le attività pomeridiane (dalle ore 16.00 alle ore 19.00). In tal caso l’OdV deve essere in grado di provvedere autonomamente all’organizzazione dell’attività proposta con propri materiali e strutture.
La scheda dovrà essere restituita entro e non oltre martedì 23 aprile 2010, inviandola al numero di fax 0883/296340. Si ricorda che per l’assegnazione dei gazebo farà fede la data di ricezione delle schede di partecipazione.