Giornate di Protezione Civile

Nella prima metà di luglio si svolgeranno in Italia le manifestazioni dell’Anno europeo del volontariato 2011, istituito dal Consiglio dell’Unione Europea. In particolare, il Dipartimento della Protezione Civile ha concordato con il Ministero del Lavoro – che coordina il programma annuale – la realizzazione di iniziative delle Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile su tutto il territorio tra l’8 e il 14 luglio.
Il Dipartimento della Protezione Civile, insieme a Regioni e Province Autonome, Upi – Unione Province d'Italia, Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani, Uncem – Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani e alla Consulta Nazionale del Volontariato, ha invitato le organizzazioni di volontariato di protezione civile a partecipare a questo appuntamento, ancora più significativo vista la concomitanza con il 150° anniversario dell'Unità d'Italia.
Nell'ambito di questa manifestazione, il Radio Club CB dei Trulli di Alberobello, insieme all'Assessorato alle Politiche Sociali organizza il 10 luglio "Alberobello Volontaria". In Piazza del Popolo dalle ore 10,00 saranno esposti i mezzi attrezzati di Protezione Civile e delle Associazioni partecipanti, oltre a gazebo informativi. Alberobello Volontaria rappresenta la volontà informativa e di coinvolgimento della popolazione per la diffusione della cultura di Protezione Civile e del Volontariato in genere. A chiusura della manifestazione in serata, è previsto il saluto ufficiale delle Autorità partecipanti e il rilascio dell’Attestato di partecipazione alle Associazioni.
L'Associazione nazionale Carabinieri Nucleo volontari protezione civile di Carbonara organizza invece dall'8 al 10 luglio una serie di simulazioni di attività di intervento di primo soccorso, ripristino e ricognizione, con la partecipazione della popolazione. Inoltre, il 9 luglio presso il Salone della Chiesa Sant'Antonio si terrà il Convegno Volontariato Protezione Civile.

Sabato 9 luglio alle ore 10,00 presso cala porto vecchio di Giovinazzo, l'Associazione Scubaquarium Club, in collaborazione con la Guardia Costiera e con gli operatori dell'Emergenza Radio di Terlizzi, ha organizzato dimostrazioni di salvamento durante le quali verranno portati in salvo bagnanti in difficoltà; per l'occasione sarà impegnato anche un cane Labrador di nome ERION.
 

MAGGIORI INFORMAZIONI
www.protezionecivile.it