Banner corso per volontarie Centri Anti ViolenzaBanner corso per volontarie Centri Anti Violenza

Aperte le iscrizioni al corso per volontarie dei Centri Anti Violenza

A partire dal 12 Gennaio 2023, il Centro Antiviolenza Li.A., in collaborazione con l’Ambito Territoriale di Grumo Appula e il comune di Acquaviva delle Fonti, organizza il primo Corso di formazione e sensibilizzazione sulla violenza contro le donne per volontarie e attiviste dei centri antiviolenza, presso la Sala Colafemmina ad Acquaviva delle Fonti.

La violenza sulle donne è un fenomeno che ha radici nella cultura maschilista e patriarcale che va “combattuta” anche “decostruendone i paradigmi con gli stessi strumenti, quelli culturali”.

Iscriviti gratuitamente entro il 4 Gennaio 2023 compilando il modulo al seguente link: https://bit.ly/corsovolontariegrumoappula.
Successivamente completa l’iscrizione inviando il Curriculum Vitae a centroantiviolenzalia@gmail.com.

Il corso è aperto a tutte le donne che vogliono acquisire strumenti di analisi e contrasto del fenomeno della violenza contro le donne e che desiderano incontrarsi, aggiornarsi e fare circolare pratiche promettenti e informazioni utili per prevenire il fenomeno.

Il percorso ha come scopo ultimo quello di formare volontarie e attiviste che vogliano sostenere l’operato del Centro Antiviolenza Li.A. dell’Ambito Territoriale di Grumo Appula.

Qualora le richieste dovessero eccedere i posti disponibili, è prevista una selezione in base alla motivazione, al C.V. e alla territorialità (verrà data priorità alle residenti dei comuni di Acquaviva delle Fonti, Binetto, Cassano delle Murge, Grumo Appula, Sannicandro di Bari e Toritto). L’esito della selezione viene comunicato entro il 6 Gennaio 2023.

La violenza maschile sulle donne non è una questione privata.
Per secoli ci hanno fatto credere che “i panni sporchi vadano lavati in casa” o che “tra moglie e marito non si debba mettere il dito”.
Stereotipi che ingabbiano i pensieri e le azioni: al contrario, la violenza sulle donne è stata definita dall’ONU “un flagello mondiale”, a causa della sua diffusione in tutti i Paesi compresa l’Italia.
Per combatterla, oltre alle leggi, servono adeguate forme di prevenzione e di educazione.
Abbiamo bisogno di “sentinelle” che riescano a riconoscere il fenomeno della violenza, che costruiscano sui propri territori reti di supporto per le donne che vivono una relazione violenta e che, soprattutto, siano motore di un cambiamento “culturale” in ogni ambito della vita sociale e privata.

Programma

La formazione si svolge esclusivamente in presenza tutti i giovedì, dalle 15:30 alle 18:30.
È prevista la consegna di un attestato di partecipazione a chi abbia frequentato almeno l’80% delle ore previste.

  • 12/01/2023
    • Perché essere volontarie/attiviste in un Centro Antiviolenza? Le radici culturali della violenza maschile sulle donne
      • Angela Lacitignola, coordinatrice del Centro Antiviolenza Li.A.
      • Maria Antonietta Menchise, avvocata del Centro Antiviolenza Li.A.
  • 19/01/2023
    • Laboratorio Esperienziale – “Riconosciamo gli stereotipi e i pregiudizi di genere nella nostra quotidianità”
      • Angela Lacitignola
  • 26/01/2023
    • Le discriminazioni di genere: un lungo cammino verso una piena (e reale) parità di diritti
      • Sandra Patricia Zapata, coordinatrice case I accoglienza
      • Angela Lacitignola
  • 02/02/2023
    • Strumenti legislativi e rete minima dei servizi
      • Angela Lacitignola
      • Maria Antonietta Menchise
      • Emi di Acquaviva
  • 09/02/2023
    • Il ciclo della violenza. Laboratorio esperienziale – “Una donna ti racconta la sua storia: riconosciamo le nostre emozioni”
      • Angela Lacitignola
      • Francesca Palmisano, psicologa della rete dei Centri Antiviolenza Sud Est Donne
  • 16/02/2023
    • Accompagnare le donne nei percorsi di autonomia: il contributo delle volontarie
      • Angela Lacitignola
      • Sandra Patricia Zapata
  • 23/02/2023
    • Sensibilizzazione e animazione del territorio come strumento di prevenzione nella lotta alla violenza sulle donne (con esercitazione pratica)
      • Angela Lacitignola
      • Ira Panduku, referente area sensibilizzazione della rete dei Centri Antiviolenza Sud Est Donne
  • 02/03/2023
    • Laboratorio esperienziale – Mettiamo in circolo le idee: laboratorio di brainstorming su azioni e proposte per il Centro Antiviolenza
      • Angela Lacitignola
      • equipe cav Li.A di Grumo Appula
  • 09/03/2023
    • Laboratorio esperienzialeLe dinamiche di gruppo, la comunicazione efficace e l’importanza dell’ascolto
      • Angela Lacitignola
      • Maria Antonietta Menchise
Maggiori informazioni

centroantiviolenzalia@gmail.com

Locandina corso per volontarie Centri Anti Violenza
Locandina corso per volontarie Centri Anti Violenza

Presentazione letteraria a cura del Gruppo “La Leggerezza”

“Slowfeet” di Giuseppina Di Leo e “Didattica delle lingue classiche in riferimento all’area DSA” di Antonio Pasquale

Il gruppo di lettura “la leggerezza” presenta i libri di Giuseppina Di Leo e Antonio Pasquale con ingresso libero. L’incontro sarà condotto dall’attrice Angela Maria Orlando.

Giornata Mondiale del Donatore di Sangue 2024 BariGiornata Mondiale del Donatore di Sangue 2024 Bari

Giornata Mondiale del Donatore di Sangue 2024

Le persone che doneranno il sangue riceveranno una piantina come simbolo di vita e di rinascita

Donazione del sangue ed emocomponenti presso i tre Centri Trasfusionali: Policlinico di Bari, Ospedale Di Venere, Ospedale San Paolo.

PorteAperte in Biblioteca Teca del Mediterraneo Puglia

PorteAperte in Biblioteca

Laboratori di lettura animata, fumetto, musica, reading letterario, BookCrossing scambio e dono di libri

Vi aspettiamo per mettere in circolo parole e storie, condividendo sui propri profili social una foto scattata nelle sale della biblioteca utilizzando #unLibroperAmico.

QUID APS Green Minds legame ambiente salute mentale

Green Minds: un viaggio alla scoperta del legame tra ambiente e salute mentale

I mutamenti climatici incidono sulla salute mentale

Inquinanti atmosferici, aumento delle temperature e rumore contribuiscono all’aumento di ansia e depressione, particolarmente nei soggetti più fragili.
E non basta, perché questi fenomeni sono alla base di nuove forme di malessere come la solastalgia, il disagio dovuto alla percezione del cambiamento ambientale.

Raccolta straordinaria di sangue

Giornata Mondiale del Donatore di Sangue 2024

La mia più grande soddisfazione è vedere la gioia sul volto dei donatori al termine della donazione. Significa che hanno compreso appieno il valore del loro gesto, che sono attenti a uno stile di vita sano e che provano la gioia di salvare una vita umana.
Nelle scorse edizioni della Giornata del Donatore, le oltre 70 donazioni raccolte ci spronano a continuare su questa strada, confidando nella numerosa partecipazione dei modugnesi.

Vito Trentadue, Presidente del Gruppo Fratres Modugno ODV

Proponi tue attività e eventi per “Estate Leggerà 2024”

Diffusi in città e rivolti a cittadine e cittadine minori, famiglie, adulti e anziani

Le attività e gli eventi dovranno essere realizzati in autonomia per gli aspetti tecnici (luogo, materiale, attrezzature, ecc.), invece l’organizzazione della comunicazione e promozione sarà curata dallo staff della Biblioteca Ragazzi[e].

Giornata culturale di piazza “Io non Rischio 365”

INR 365 norme comportamentali in situazioni emergenza alluvione e terremoto

I Volontari dell’AIOS Protezione Civile sono convinti che prendersi cura dei cittadini, informandoli sui rischi, è più importante che mai in questa fase di cambiamenti climatici.

Lovum APS Pilates bioenergetico

Progetto Emphilia

Laboratorio di Pilates Bioenergetico in riva al mare

Il progetto Emphilia è un programma formativo estivo aperto alla cittadinanza che propone laboratori socio-educativi e ludico-ricreativi per promuovere il benessere fisico e mentale.

Il primo laboratorio è Pilates Bioenergetico tenuto in collaborazione con Lovum APS e guidato da Francesca Toscano, counselor qualificata, ricercatrice del movimento consapevole e ideatrice del corso di Pilates Bioenergetico.