Avviso pubblico per gli interventi volti al recupero degli uomini autori di violenza

Soggetto promotore

Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Scadenza

20/04/2021

Soggetti ammessi

Possono partecipare le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano, anche in forma associata tra loro e/o con gli Enti locali ovvero con le associazioni operanti nell’ambito del recupero degli uomini autori di violenza.

Ambiti di intervento/attività finanziabili

L’Avviso è finalizzato al finanziamento di progetti volti esclusivamente all’istituzione e al potenziamento dei centri di riabilitazione per uomini maltrattanti.
Sono escluse dal finanziamento le proposte progettuali che prevedono esclusivamente attività di ricerca o organizzazione di convegnistica.

Spese ammissibili

Tutti costi funzionali e coerenti alla realizzazione del progetto, in particolare:

  • Retribuzione coordinatore e amministrazione
  • Risorse umane per l’attuazione dell’intervento
  • Destinatari, noleggio mezzi e attrezzature, materiale di consumo
  • Spese generali (max 5%)

Contributo massimo ammissibile

Il finanziamento delle proposte progettuali sarà compreso tra il limite minimo di 10.000 euro e il limite massimo di 50.000 euro.

Cofinanziamento

Non previsto

Link al bando

http://www.pariopportunita.gov.it/news/avviso-pubblico-per-gli-interventi-volti-alla-promozione-e-al-recupero-degli-uomini-autori-di-violenza-annualita-2020

▲ Vuoi partecipare a un bando? ► richiedi una consulenza in Progettazione:

  • analisi del territorio, benchmarking e studi di fattibilità per l’individuazione di progetti e servizi
  • fund raising, tecniche e metodologie per il reperimento delle risorse finanziarie
  • informazioni su bandi e avvisi pubblici per la realizzazione di progetti e attività
  • informazioni sull’organizzazione degli strumenti per la gestione delle risorse economiche, per monitorare e valutare le attività, per attuare strategie di miglioramento
  • redazione di progetti
  • servizi di affiancamento per l’avvio di progetti e servizi operativi
  • Sevizio Civile Universale, accompagnamento nell’ideazione ed elaborazione del progetto

Le consulenze sono gratuite e solo su appuntamento, ricordati di prenotarle almeno 10 giorni lavorativi prima, tramite e-mail:

► Andria: delegazionebarinord@csvbari.com

► Bari: consulenza@csvbari.com

Novità: richiedi la consulenza in Videoconferenza!

Dovrai solo cliccare sul link che ti invieremo e potrai usufruire della consulenza a distanza.
Ti serve un PC con webcam e microfono oppure uno smartphone (in questo caso potrebbe essere richiesta la semplice installazione di un’app).