Bando Dash “Idee per le mamme”

IDEE PER LE MAMME. PER UN PAESE A MISURA DI FAMIGLIA è un’iniziativa promossa da Dash per scoprire, diffondere e sostenere concretamente  i progetti che migliorano ogni giorno la vita delle mamme in Italia.

DESCRIZIONE
P&G, attraverso il proprio marchio Dash, intende promuovere e contribuire alla realizzazione di un progetto di solidarietà denominato “Idee per le Mamme”. L’obiettivo è di render note e finanziare iniziative di supporto alla maternità e in generale alla genitorialità realizzate da enti senza scopo di lucro . A tal fine, verranno selezionati un numero minimo di 15 progetti tra quelli proposti dagli Enti ai quali verrà riconosciuto un contributo pari ad Euro 4.000,00 ciascuno per consentirne la realizzazione.
Possono essere candidati tutti i progetti con finalità di sostegno al benessere delle mamme e in generale dei genitori, della conciliazione vita personale e lavoro, educazione, cultura, tempo libero e sport.

SOGGETTI AMMESSI
Tale progetto sarà destinato ad Enti e Associazioni non a scopo di lucro con sede in Italia, che hanno tra le finalità statutarie la realizzazione di progetti a sostegno della maternità e della genitorialità.

TERMINI E MODALITA'
Possono essere candidati tutti i progetti con finalità di sostegno al benessere delle mamme e in generale dei genitori, della conciliazione vita personale e lavoro, educazione, cultura, tempo libero e sport.  Possono essere iscritti idee e progetti  già realizzati,  per estenderli e replicarli, oppure idee ancora da realizzare, purché sufficientemente documentati.  A partire dal 6 febbraio 2012 ed entro il 30 aprile 2012, gli enti che intendono partecipare al progetto dovranno: compilare il modulo on line disponibile sul sito www.dash.it nella sezione “Registrati”. In alternativa, inviare il modulo cartaceo di partecipazione compilato e completo dei propri dati tramite posta ordinaria, all'indirizzo Progetto di Solidarietà Dash “Idee per le mamme”, c/o Peliti Associati, Viale Beata Vergine del Carmelo 12, 00144 Roma.
Si precisa che per partecipare è indispensabile che siano presenti i dati richiesti completi e leggibili e gli allegati obbligatori. In particolare, perché l’iscrizione sia valida, sono necessari:
-dati anagrafici dell’ente partecipante
-nome, cognome, indirizzo completo del legale rappresentante
-I 3 allegati obbligatori: 1) copia dell’atto costitutivo; 2)copia dello Statuto; 3) copia dell’ultimo rendiconto finanziario disponibile, che deve essere in pareggio
-Liberatoria firmata dal legale rappresentante con cui si autorizza alla pubblicazione di tutti materiali inviati (testi, foto, illustrazioni e video) senza limitazione di mezzo di spazio e di tempo, per tutti gli usi cosiddetti di pubbliche relazioni per la promozione e la divulgazione dell’iniziativa denominata “Idee per le mamme”
-Descrizione del progetto (in 2000 battute) per il quale viene chiesto il contributo
Per arricchire la descrizione dell’ente e del suo progetto, i partecipanti possono aggiungere altri allegati facoltativi (testi, foto, illustrazioni, video) che potranno essere utilizzati previo invio della valida liberatoria di cui sopra.
Il medesimo ente partecipante potrà inviare un solo progetto;
I progetti saranno valutati da una Commissione di esperti. Oltre all’idea in sé e alla sua utilità concreta saranno presi in considerazione numerosi fattori (a titolo del tutto esemplificativo ma non esaustivo):  l’attenzione riservata alla formazione degli operatori del servizio contemplato dal progetto, la replicabilità sul territorio nazionale, il coinvolgimento di entrambi i genitori, l’ordine di partecipazione (nel caso in cui due progetti si equivalgano nel merito, sarà preferito il progetto iscritto prima).

MAGGIORI INFORMAZIONI
http://www.dash.it/MSPStatic.aspx?PageID=39
Segreteria di Idee per le mamme
c/o Peliti Associati s.r.l.
Viale Beata Vergine del Carmelo, 12 – 00144 Roma
Tel. 06 5295548 – Fax: 06/5292351
info@ideeperlemamme.it