Bando Digitale Sociale: aderisci alla call del CSV San Nicola e diventa partner

Diventa partner del progetto DI P.E.SO - “Il Digitale per la Partecipazione nell’Economia Sociale”

Il bando ha l’obiettivo di sostenere progetti rivolti all’empowerment di conoscenze e competenze digitali di dipendenti, collaboratori stabili e volontari.
L’adesione in qualità di partner a questo progetto, in caso di finanziamento, consentirà di formare il numero di volontari concordato con ogni organizzazione.

Il CSV San Nicola invita organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale ed altri Enti del Terzo Settore della provincia di Bari e BAT, a aderire al partenariato in costruzione per la partecipazione al Bando Digitale Sociale, promosso dal Fondo per la Repubblica Digitale, in scadenza il 19 luglio 2024.

Per segnalare la propria intenzione ad aderire come partner è sufficiente compilare il seguente modulo https://forms.gle/zukBXMLvZtepHU9MA entro mercoledì 10 Luglio 2024.

Il bando ha l’obiettivo di sostenere progetti rivolti all’empowerment di conoscenze e competenze digitali di dipendenti, collaboratori stabili e volontari degli enti che operano in uno o più settori di interesse generale dell’economia sociale.

Il CSV San Nicola parteciperà, nella qualità di partner, al progetto DI P.E.SO., proposto dal soggetto capofila Parliament Watch Italia, associazione con sede a Messina che dal 2016 opera nel campo della promozione della partecipazione civica.

L’adesione in qualità di partner a questo progetto, in caso di finanziamento, consentirà di formare il numero di volontari concordato con ogni organizzazione, senza la possibilità di gestione di budget.
Il singolo partner non deve essere presente in altre proposte progettuali, sia in qualità di Soggetto responsabile che di partner, a valere sul presente bando, pena l’inammissibilità di tutte le proposte.

Il progetto DI P.E.SO (acronimo per Il Digitale per la Partecipazione nell’Economia Sociale) intende in particolare promuovere il radicamento dell’uso di piattaforme decisionali e collaborative on line in reti sufficientemente estese di ETS, orientate al bene comune.  L’obiettivo specifico è promuovere l’adozione e l’utilizzo di strumenti digitali essenziali per attivare, facilitare e gestire processi partecipativi, rivolti sia alla comunità del territorio in cui le organizzazioni partner operano, sia alle stesse organizzazioni.
In particolare, sarà erogata formazione sull’utilizzo di strumenti che permettano di:

  • gestire processi decisionali e deliberativi (con strumenti di voto, consultazioni, sondaggi)
  • gestire in trasparenza riunioni e momenti assembleari on line (strumenti per la gestione di incontri, ordini del giorno, verbali incontri)
  • discutere e approfondire temi di interesse (strumenti per la gestione di forum e dibattiti online)
  • co-creare progetti e iniziative (strumenti per la raccolta di proposte, per il crowdmapping)
  • elaborare collettivamente documenti (strumenti per l’elaborazione collaborativa di testi)
  • monitorare in modo trasparente le decisioni (strumenti di accountability per monitorare l’implementazione delle decisioni prese, lo stato di avanzamento dei progetti da realizzare)

Inoltre, il progetto mira a erogare formazione su strumenti digitali utili a favorire processi di co-creazione, co-design e progettazione partenariale, così da migliorare la capacità delle organizzazioni beneficiarie di progettare in partenariato, definire scenari cooperativi, pianificare e gestire progetti per le proprie reti di beneficiari.

Prenota una consulenza con il progettista del CSV San Nicola a Trani

A disposizione delle associazioni del territorio per rispondere a quesiti sulla progettazione e a domande sulla Rendicontazione del progetto “Puglia Capitale Sociale”

Le consulenze sono gratuite.
Sono previste numerose richieste di supporto, prenota al più presto la tua consulenza.

Semi di vita Raccolta fondi incendio doloso terreni confiscati criminalità organizzata agricoltura sociale reinserimento lavorativo Valenzano 2024Semi di vita Raccolta fondi incendio doloso terreni confiscati criminalità organizzata agricoltura sociale reinserimento lavorativo Valenzano 2024

Un incendio doloso devasta i terreni confiscati alla criminalità organizzata a Valenzano

Fai una donazione per riparare i danni e far riprendere il lavoro di recupero di giovani provenienti dal circuito penale

Il Centro di Servizio al Volontariato San Nicola – OdV sostiene la campagna di raccolta fondi di Semi di Vita per riparare i danni dell’incendio doloso e aiutarla a continuare il suo lavoro di promozione dell’agricoltura sociale e del reinserimento lavorativo.

Le associazioni si “formano” per parlare con i più giovani

Il percorso laboratoriale “Nessuno Nasce imparato” organizzato dal CSV, sta guidando le ETS a migliorare il dialogo nelle scuole

“Un’altra edizione? Perché no, mi farebbe piacere, la formazione ti migliora, e poi la risposta più convincente l’abbiamo avuta proprio dai ragazzi”. Il percorso laboratoriale “Nessuno Nasce imparato” si avvia alla conclusione, ma già viene chiesto il bis. A dirlo è Fonte Esposito, vicepresidente dell’associazione Smile’s friend, una delle corsiste che ha partecipato alle attività rivolte agli ETS e organizzate dal Centro di Servizio al Volontariato San Nicola – OdV, con l’obiettivo di realizzare attività efficaci nelle scuole attraverso l’educazione non formale. Partito nel mese di maggio, il percorso laboratoriale ha raggiunto il suo obiettivo: insegnare alle associazioni delle tecniche pratiche, ma pur sempre costruite su emotività ed empatia, per agganciare la platea dei più giovani, bambini o ragazzi, e costruire insieme una relazione sana e attenta.

CampusX Bari Aperitivo studenti volontari Fondazione ExperienceCampusX Bari Aperitivo studenti volontari Fondazione Experience

Al CampusX di Bari il primo “Aperitivo tra studenti e volontari” in Italia

Dialogare e confrontarsi con le associazioni di volontariato: Libera Puglia, Incontra, Univox, Arcigay…

Un incontro informale per accorciare le distanze tra i e le giovani ospiti del Campus e il mondo del Terzo settore.

Intervengono

Giulia Segna, Project Coordinator della Fondazione Experience

Maria Grazia Modugno, Resident Manager CX Bari

Mariella Rocco, Community Ambassador CX Bari

Rosa Franco, presidente Centro di Servizio al Volontariato San Nicola – OdV

Alessandro Cobianchi, direttore Centro di Servizio al Volontariato San Nicola – OdV

Conversazioni Volontariato costruire relazioni progettare azioni

Conversazione sul Volontariato – Costruire relazioni per progettare azioni

L’incontro è aperto a tutti gli enti del Terzo settore del territorio

Il programma:

Proiezione del docufilm: Prima dov’ero? regia di Mauro Maugeri

Conversazione sul Volontariato
con Marilù Ardillo, responsabile comunicazione Fondazione Vincenzo Casillo

Un’agenda per il tempo presente: idee e proposte per promuovere i valori del volontariato sul territorio

Partecipano:
Giovanna Bruno, sindaca di Andria

Dora Conversano, assessora ai Servizi Sociali

Irene Turturo, dirigente al settore Servizi Sociali

Rosa Franco, presidente CSV San Nicola

Alessandro Cobianchi, direttore CSV San Nicola

locandina presentazione Sportello Volontariato Alberobellolocandina presentazione Sportello Volontariato Alberobello

Presentiamo lo Sportello per il Volontariato ad Alberobello

Gli Enti del Terzo settore sono invitati a partecipare