Comune di Bari -Servizio taxi per cittadini disabili

Il Comune di Bari ha emanato un bando per il rinnovo delle graduatorie per il servizio taxi ai cittadini disabili.

SOGGETTI AMMESSI
110 cittadini residenti a Bari con disabilità fisica o psichica, non inferiore al 70%, di età compresa tra i 14 e i 65 anni, che non siano in grado di utilizzare i mezzi pubblici.

DESCRIZIONE
Questo servizio consiste nell'accompagnare i disabili, nell'ambito del territorio cittadino e nella fascia oraria dalle 6 alle 21, dalle abitazioni al posto di lavoro, nei centri socio-culturali, educativi e ricreativi, centri di riabilitazione fisica e fisioterapia non convenzionati ASL e all'Università degli Studi. Ciascun utente può usufruire di due corse giornaliere (andata e ritorno), dal lunedì al sabato compreso.
La nuova graduatoria sarà determinata in conformità alle disposizioni contenute nel regolamento comunale sul trasporto dei portatori di handicap. A parità di condizione si terrà conto della situazione economica complessiva del nucleo familiare del disabile.
Il servizio è gratuito per i soggetti che hanno un reddito familiare annuo (somma dei redditi imponibili di ciascun componente) non superiore a € 13.122,80, mentre chi supera questa cifra dovrà contribuire alle spese con 30,99 euro mensili.

TERMINI E MODALITA'
Gli interessati sono invitati a presentare domanda esclusivamente mediante raccomandata con ricevuta di ritorno, entro e non oltre l'8 luglio 2011.

MAGGIORI INFORMAZIONI
Il testo dell'avviso e il modello di domanda sono in distribuzione presso l'URP, le circoscrizioni, la Ripartizione Solidarietà Sociale – Ufficio Disabili – Largo Fraccacreta n° 1, II piano, dove è possibile rivolgersi anche per ottenere ulteriori informazioni (telefono 080/5773733 – fax 0805234125).