Conferenza Stampa di presentazione del Meeting del Volontariato 2013

Sabato 23 e domenica 24 novembre 2013 si rinnova l’appuntamento con il Meeting del Volontariato, l’evento organizzato dalCentro di servizio al volontariato “San Nicola” insieme alle libere associazioni dei cittadini della ex provincia di Bari che si danno appuntamento e invitano tutti – volontari, studenti, insegnanti, istituzioni e cittadini – presso la Cittadella Mediterranea della Scienza. Saranno due giornate di convegni, mostre, spettacoli ed esposizioni che ruoteranno attorno al tema della speranza, sollecitata dagli esempi concreti di impegno personale degli ospiti in diversi ambiti: scuola, famiglia, istituzioni, lavoro, impresa, nonché nel volontariato.

Il programma e i contenuti dell’evento verranno illustrati in conferenza stampa, mercoledì 20 novembre 2013 alle ore 11.00, presso la Sala Giunta del Comune di Bari.

Saranno presenti Michele Emiliano, sindaco del Comune di Bari, Francesco Ventola, presidente della Provincia BAT, Elena Gentile, assessore alle Politiche sociali della Regione Puglia, Enzo Quarto, assessore alle Politiche sociali della Provincia di Bari, Ludovico Abbaticchio, assessore alle Politiche sociali del Comune di Bari, Antonio Felice Uricchio, rettore dell’Università degli Studi di Bari, Rosa Franco, presidente del Csv “San Nicola”, Nicola Melone, componente del Comitato di gestione fondi speciali per il volontariato Puglia, Anna Maria Amoruso, dirigente scolastico del Liceo statale “Bianchi Dottula” di Bari, Ida Maria Catalano, presidente della Cittadella Mediterranea della Scienza. Inoltre sarà presente la cantautrice Erica Mou che offrirà gratuitamente la sua esibizione al Meeting del Volontariato.

Il Meeting del Volontariato, laboratorio di idee e di buone pratiche di cittadinanza attiva, rappresenta l’evento apicale delle attività di promozione della cultura della gratuità e della solidarietà organizzate dal Csv “San Nicola” durante l’anno nelle piazze, nelle scuole, nelle sedi istituzionali: nell’ultima edizione sono stati circa 13.000 i visitatori e 1500 gli studenti provenienti da tutta la ex provincia di Bari.

L’evento è patrocinato dalla Regione Puglia, dalla Provincia di Bari, dalla Provincia BAT, dal Comune di Bari, dall’Università degli Studi di Bari “A. Moro”, dall’Asl BA e dall’Asl BAT.