Contributi per convegni e pubblicazioni di rilevante interesse culturale promossi o organizzati da istituti, associazioni, fondazioni ed altri organismi senza scopo di lucro.

Ministero per i beni e le attività culturali

DESCRIZIONE
Saranno finanziati esclusivamente i convegni propriamente detti e quindi rimangono esclusi i corsi di formazione, le iniziative attinenti unicamente alla vita dell'ente proponente o concernenti temi di scarsa rilevanza culturale e la presentazione di volumi, manifestazioni di semplice valenza informativo/divulgativa o celebrativa, premi. Inoltre saranno finanziate esclusivamente le pubblicazioni inedite di particolare rilevanza scientifica, tali da costituire un importante contributo ai fini della tutela e della valorizzazione del patrimonio culturale italiano. Non saranno prese in considerazione le opere di divulgazione, i cataloghi di mostre, gli atti di convegno, le opere di carattere enciclopedico o non propriamente di natura scientifica. L'ammontare del contributo non puo' comunque superare il 50 per cento delle spese previste.

SOGGETTI AMMESSI
Possono richiedere il contributo le associazioni, le fondazioni ed altri organismi senza fini di lucro, costituiti con atto pubblico ed operanti sul territorio nazionale.

TERMINI E MODALITÀ
Scadenza 28 febbraio 2013

I soggetti interessati potranno inviare la domanda tramite raccomandata a/r o consegnata a mano a:
Ministero per i beni e le attività culturali
Direzione generale per le biblioteche, gli istituti culturali ed il diritto d'autore
Servizio patrimonio bibliografico ed istituti culturali
Via Michele Mercati n. 4
00197 Roma.
La domanda potrà essere inviata anche tramite posta elettronica certificata a
mbac-dg-bid.servizio2@mailcert.beniculturali.it

MAGGIORI INFORMAZIONI
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario;jsessionid=C15mG0E+eCGMtw-vYaSFgA__.ntc-as2-guri2b?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2013-01-08&atto.codiceRedazionale=13A00058