Fidas. Doniamo insieme

Come ogni anno arriva alle Associazioni dei donatori dai Servizi Trasfusionali pugliesi la sollecitazione a mobilitare i donatori per mantenere soddisfacenti le scorte di sangue negli ospedali. Questo non solo perché, fisiologicamente, d’estate si registra una diminuzione delle donazioni di sangue ed emoderivati, per esempio a causa della sospensione delle raccolte nelle scuole. In realtà, aumenta anche il fabbisogno, specie a causa del maggior uso di sangue dovuto all’aumento degli incidenti stradali. E così, con la bella stagione cresce la necessità di questo importantissimo farmaco, impossibile da produrre artificialmente, che salva tante vite (ricordiamo che ogni giorno, in Italia, vengono effettuati circa 9.000 interventi trasfusionali sui pazienti).
Il desiderio di essere parte della risoluzione di questo problema che interessa moltissimi malati pugliesi, bisognosi delle trasfusioni per le più disparate patologie, ha spinto il Gruppo Giovani della Sezione di Bari dell’Associazione “Federazione Pugliese Donatori Sangue” – FIDAS ad attivarsi.
Già operante sul territorio da circa un anno, questa squadra di ragazze e ragazzi con meno di 28 anni, tutti volontari, é impegnata non solo nella donazione volontaria, anonima, gratuita e periodica del sangue e degli emocomponenti (secondo le necessità dei Centri trasfusionali, e quindi dei malati), ma anche in varie altre attività per richiamare altri giovani alla donazione.
Con questo obiettivo nasce l’appuntamento “Doniamo insieme”, avviato all’inizio del 2013, che vede i giovani FIDAS donare il sangue in gruppo regolarmente ogni penultimo sabato del mese.
Sabato 20 luglio molti altri giovani, prima di partire per le vacanze, si uniranno a loro presso il Centro trasfusionale del Policlinico di Bari dalle 8 alle 12, per contribuire a prevenire la carenza estiva di sangue trasfondibile. All’appuntamento saranno presenti anche i volontari ADMO, Associazione donatori di midollo osseo e cellule staminali, che spesso collaborano con i giovani FIDAS per informare, sensibilizzare ed invogliare alla donazione del sangue e del midollo, dimostrando che donare é non solo un dovere civico, ma anche un piacevole modo per incontrare amici e divertirsi insieme.
La FPDS FIDAS, presente sul territorio pugliese dal 1977 con 44 Sezioni da Trani a Massafra, nel 2012 ha contribuito alle necessità trasfusionali della Regione con 16.027 unità donate, di cui 13.627 di sangue intero, 1.480 di plasma e 920 di piastrine e multicomponent.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
Cell. 320-9077946
FACEBOOK: https://www.facebook.com/gruppogiovani.fidasbari
gruppogiovani.fidas.bari@gmail.com