Granzia Giovani: 39 i progetti delle Misericordie

Sono stati approvati dal Capo del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, i progetti di servizio civile, per l'attuazione del programma europeo "Garanzia giovani". Sono 39 in totale i progetti che consentiranno a 220 giovani delle regioni di Abruzzo, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia, di lavorare all'interno delle Confraternite Misericordie in progetti specifici. La Misericordia di Andria risulta tra le vincitrici del bando dopo aver presentato la propria proposta progettuale dal titolo "Volontari si diventa" che consentirà a 4 giovani, iscritti al programma Garanzia Giovani, di potersi confrontare su diverse tematiche tra cui l'assistenza ai bambini, attività di protezione civile, attenzione al mondo dei disabili oltre alle tante altre attività tipiche del mondo della Confraternita.

I progetti avranno una durata complessiva di 12 mesi e prevedono almeno 30 ore settimanali di impegno articolati su 5 o 6 giornate. Ai volontari verrà corrisposta un'indennità mensile erogata direttamente dal Dipartimento per la Gioventù e il Servizio Civile Nazionale. Possono candidarsi tutti i giovani di età compresa tra 18 e 29 anni (non compiuti) al momento di presentazione della domanda, in possesso dei requisiti per la partecipazione a Garanzia Giovani, tra cui essere residenti in Italia, essere disoccupati o inoccupati e non essere inseriti in percorsi di istruzione o formazione. Inoltre il candidato dovrà essersi registrato regolarmente sul portale nazionale Garanzia Giovani o sul portale Garanzia Giovani Puglia. L'elenco completo dei requisiti di partecipazione è riportato all'art. 3 del bando "requisiti e condizioni di ammissione". Gli aspiranti volontari, dovranno far pervenire la domanda all'Ente presso cui intendono svolgere il servizio, entro le ore 14:00 del 15 dicembre 2014 secondo le modalità indicate nel bando. È possibile inoltrare istanza per un solo progetto, pena l'esclusione dalla selezione. Non possono presentare domanda i Giovani che alla data di pubblicazione del presente Bando sono impegnati nella realizzazione di Progetti di Servizio Civile Nazionale ai sensi della legge n. 64 del 2001.

Un importante traguardo per la Misericordia di Andria che assieme a quelle di Otranto, Torremaggiore ed Ortanova ha visto pienamente approvati i propri progetti per un totale di 16 giovani da inserire nelle proprie attività. Ulteriori informazioni sul sito ufficiale della Confederazione delle Misericordie d'Italia (http://www.misericordie.it/civile/) o sul sito del Servizio Civile della Regione Puglia (http://serviziocivile.regione.puglia.it/).