Innovazione e cambiamento della rete delle malattie neurodegenerative

Giovedì 3 Ottobre 2019, alle ore 08:00, si tiene “Innovazione e cambiamento della rete delle malattie neurodegenerative: lo spettro PD-AD-DFT-SLA. Dimensione macro e micro territoriale e modello organizzativo integrato ospedale-univeristà-territorio“, XIII Convegno congiunto SIN-T-AINAT, SNO Apulo-Lucana, SIN, presso l’Hotel vecchio Mulino, in viale Aldo Moro 192 a Monopoli.

Nell’ambito dei cambiamenti e dell’innovazione delle cure delle malattie neurodegenerative si avverte la necessita di garantire al paziente complesso in dimissione dai reparti ospedalieri/ universitari un percorso che garantisca la presa in carico.

Il convegno è gratuito e rivolto a un massimo di 100 partecipanti tra le seguenti figure professionali:

  • biologo;
  • logopedista;
  • tecnico sanitario di laboratorio biomedico;
  • psicologo;
  • terapisti della riabilitazione;
  • medico chirurgo specialista in cardiologia; malattie dell’apparato respiratorio; medicina fisica e riabilitazione; neurologia; neuropsichiatria infantile; pediatria; ginecologia e ostetricia; neurochirurgia; anestesia e rianimazione; medicina legale; medicina nucleare; radiodiagnostica; medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro; medicina generale; continuità assistenziale;
  • infermiere;
  • educatore professionale.

La partecipazione consente l’ottenimento di 9 crediti ECM. Per partecipare è necessario compilare la scheda di iscrizione.