Premio Amico della Famiglia 2010

Premio Amico della famiglia 2010 – Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche della famiglia

SOGGETTI AMMESSI
Possono presentare domanda di attribuzione del Premio quattro categorie di soggetti:
-enti locali con popolazione sino a 15.000 abitanti
-enti locali con popolazione superiore a 15.000 abitanti
-imprese
-altri soggetti pubblici e privati.

DESCRIZIONE
Lo scopo del Premio è quello di sviluppare, diffondere e valorizzare le migliori iniziative in materia di politiche familiari intraprese da enti pubblici e privati, enti locali, imprese ed associazioni. Il Premio viene attribuito alle migliori iniziative, in materia di politiche familiari realizzate o avviate nell'anno 2010.
Il Premio consiste nell'attribuzione di una targa e di una somma in denaro.
I primi classificati riceveranno un riconoscimento di 120.000 euro, ai secondi andranno 100.000 euro, ai terzi classificati 80.000 euro. Altri premi di 30.000 euro saranno attribuiti a quei progetti giudicati meritevoli di menzione speciale.

TERMINI E MODALITA'
Le domande dovranno essere presentate in busta chiusa con la dicitura "Premio amico della famiglia 2010" a mezzo di raccomandata a/r a:
Presidenza del consiglio dei Ministri
Dipartimento per le politiche della famiglia
Via della Mercede 9
00187 Roma
Entro l'11 novembre 2011

MAGGIORI INFORMAZIONI
http://www.politichefamiglia.it/documentazione/dossier/premio-amico-della-famiglia-2010.aspx
amicodellafamiglia@governo.it