Primo Soccorso BLS-D – Andria: 3 Dicembre 2015

L’acronimo BLS-D sta per Basic Life Support – Defibrillation e identifica il corso che fornisce, a personale sanitario e non, la formazione specifica per intervenire in aiuto a una o più persone colpite da morte cardiaca improvvisa, aumentando così le possibilità di sopravvivenza. Grazie al perfezionamento del defibrillatore semiautomatico esterno, in grado di analizzare autonomamente il ritmo cardiaco e la necessità della defibrillazione, è stata approvata in Italia la Legge n° 120 del 3 aprile 2001, il cui art. 1 recita: «È consentito l’uso del defibrillatore semiautomatico in sede extra-ospedaliera anche al personale sanitario non medico, nonché al personale non sanitario che abbia ricevuto una formazione specifica nella attività di rianimazione cardio-polmonare». Conoscere le procedure corrette di rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione precoce per adulti consente di affrontare l’arresto cardiaco improvviso e ridurre quindi il numero dei decessi grazie all’ausilio di personale debitamente addestrato. Il corso ha l’obiettivo di promuovere la formazione di volontari in grado di attivare il sistema di emergenza territoriale, di reperire, applicare e attivare correttamente il defibrillatore semiautomatico presente in loco, e infine iniziare le manovre di rianimazione cardiopolmonare di base, aumentando così le possibilità di sopravvivenza.

Il corso è gratuito e prevede lezioni teoriche affiancate da attività pratiche rivolte a 20 volontari per edizione.

Relatori:        Medici e operatori della Centrale Operativa 118 di Bari
Data e ora    3 dicembre 2015 dalle 15.00 alle 20.00
Sede:            Parrocchia del S.S Sacramento, via Aurelio Saliceti 23, Andria

SCARICA DOCUMENTI ALLEGATI

MAGGIORI INFORMAZIONI

AREA Formazione CSVSN
via Vitantonio di Cagno n° 30 70124 Bari
formazione@csvbari.com
tel. 080/5640817
fax 080/5669106