Progetti Fondo Europeo per i Rimpatri

Avviso per la presentazione di progetti a carattere territoriale finanziati a valere del Fondo Europeo per i Rimpatri – Ministero dell'Interno – Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione

SOGGETTI AMMESSI
Possono presentare progetti enti locali, regioni, enti pubblici, fondazioni, ong, associazioni e onlus, organismi governativi e intergovernativi, organismi e organizzazioni internazionali, cooperative, consorzi, organismi di diritto privato senza fini di lucro, associazioni sindacali e sindacati, Asl, aziende ospedaliere, università, istituti di ricerca e istituti e scuole pubbliche.

DESCRIZIONE
Gli avvisi sono 3 e per ogni avviso è prevista una sola azione:
Azione 1 "Programmi di rimpatrio volontario assistito e reintegrazione nei paesi di origine per gruppi vulnerabili specifici": i progetti devono avere come oggetto il rimpatrio volontario assistito e la reintegrazione nei Paesi terzi di 830 immigrati vulnerabili eleggibili per il rimpatrio volontario assistito.
Azione 2 "Programmi di rimpatrio volontario assistito per specifici gruppi di cittadini di paesi terzi": le proposte progettuali dovranno avere ad oggetto la realizzazione di un programma di rimpatrio volontario assistito rivolto ad almeno 630 cittadini di Paesi terzi.
Azione 3 "Sperimentazione di percorsi per il rientro volontario di determinate categorie di immigrati": i progetti dovranno coinvolgere 120 cittadini di Paesi terzi appartenenti a gruppi specifici ed eleggibili per il rimpatrio volontario assistito in percorsi integrati di accompagnamento, rimpatrio volontario e reintegrazione nei paesi d'origine.
Criteri di valutazione    I criteri generali di valutazione sono:
– qualità complessiva della proposta progettuale;
– modalità di organizzazione delle attività progettuali;
– capacità tecnica del soggetto proponente;
– gruppo di lavoro;
– cofinanziamento del soggetto proponente.
Budget complessivo    Le risorse disponibili sono così ripartite:
azione 1: € 2.599.074.14
azione 2: € 700.000,00
azione 3: € 800.000,00

TERMINI E MODALITÀ
I progetti potranno essere presentati ENTRO IL 30 SETTEMBRE (ore 18) esclusivamente per via telematica tramite la procedura accessibile dall'indirizzo internet www.fondisolid.interno.it.

MAGGIORI INFORMAZIONI
E' possibile inviare quesiti all'indirizzo dlci.fondo.rimpatrio@interno.it entro e non oltre 5 giorni lavorativi dalla data di scadenza.
Consulta il Bando.