Progetti Utili alla Collettività – Reddito di cittadinanza

Scade il 31/12/2020

    –    

Soggetto promotore

Comune di Bari

Scadenza

31/12/2020

Soggetti ammessi

Enti del Terzo Settore indicati all’art. 4, comma 1 del D.Lgs 117/2017* e altri.
* Sono enti del Terzo settore le organizzazioni di volontariato, le associazioni di promozione sociale, gli enti filantropici, le imprese sociali, incluse le cooperative sociali, le reti associative, le società di mutuo soccorso, le associazioni, riconosciute o non riconosciute, le fondazioni e gli altri enti di carattere privato diversi dalle società costituiti per il perseguimento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale mediante lo svolgimento di una o più attività di interesse generale in forma di azione volontaria o di erogazione gratuita di denaro, beni o servizi, o di mutualità o di produzione o scambio di beni o servizi, ed iscritti nel registro unico nazionale del Terzo settore.

Descrizione

Il Comune di Bari, ai fini dell’attuazione dei PUC Progetti Utili alla Collettività, in ottemperanza al Decreto n. 149 del 22.10.2019, intende promuoverli non solo come strumento di attivazione dei beneficiari del Reddito di Cittadinanza, ma anche come occasione di crescita e qualificazione della comunità, a partire dal coinvolgimento in termini di empowerment delle persone.

Il Comune di Bari invita a presentare proposte progettuali per ospitare i beneficiari del Reddito di Cittadinanza residenti nel Comune. Le proposte saranno inserite nel catalogo dei PUC. Le proposte progettuali ammissibili ai fini del presente avviso, devono rientrare in uno dei seguenti ambiti:

  • Culturale
  • Sociale
  • Artistico
  • Ambientale
  • Formativo
  • Tutela dei beni comuni

Link

http://www.comune.bari.it/-/20200924-manifestazioni-interesse-realizzazione-puc-reddito-di-cittadinanza