Programma UE Gioventù in Azione

La Commissione Europea promuove il Programma Gioventù in azione – Migliorare la mobilità per la formazione degli operatori giovanili e il sostegno al lavoro nel settore giovanile per i giovani disoccupati

SOGGETTI AMMESSI
Le proposte devono essere presentate da organizzazioni a scopo non lucrativo: organizzazioni non governative, organismi attivi a livello europeo nel settore della gioventù che abbiano organizzazioni affiliate in almeno otto (8) paesi aderenti al programma «Gioventù in azione» e enti pubblici regionali o locali.
Area geografica di riferimento: 27 stati membri dell'UE, Croazia, Turchia, Norvegia, Islanda, Liechtenstein e Svizzera.

DESCRIZIONE
Il Bando si prefigge di sostenere la mobilità e gli scambi tra gli operatori giovanili allo scopo di promuovere l'acquisizione di nuove capacità e competenze per arricchire il loro profilo professionale nel settore giovanile.
Gli obiettivi sono:
– offrire agli operatori giovanili l'opportunità di sperimentare una diversa realtà lavorativa in un altro paese;
– acquisire una migliore comprensione della dimensione europea del lavoro nel settore giovanile;
– migliorare le competenze professionali, interculturali e linguistiche degli operatori giovanili;
– promuovere lo scambio di esperienze e di metodi per quanto riguarda il lavoro nel settore giovanile e l'istruzione non formale in Europa;
– contribuire a creare partenariati più solidi e di migliore qualità tra le organizzazioni giovanili in tutta Europa;
– rafforzare la qualità e il ruolo del lavoro nel settore giovanile in Europa.
Il progetto deve prevedere attività di natura non lucrativa correlate al settore della gioventù e dell'istruzione non formale.
I progetti devono iniziare tra il 1° gennaio 2012 e il 1°giugno 2012 e devono avere una durata massima di 12 mesi.
La mobilità avrà una durata minima di 2 mesi e una durata massima di 6 mesi.
La disponibilità per ogni progetto è di € 25.000,00.

TERMINI E MODALITA'
Le domande devono essere inviate entro il 1° settembre 2011 al seguente indirizzo:
Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura
Programma «Gioventù in azione» – EACEA/17/11 BOUR 4/029
Avenue du Bourget 1
1140 Bruxelles
Belgique

MAGGIORI INFORMAIZONI
http://eacea.ec.europa.eu/youth/funding/2011/call_action_4_3_en.php