Regione Puglia: progetti per promozione e il potenziamento dei percorsi di affido familiare

Avviso per presentazione progetti per promozione e il potenziamento dei percorsi di affido familiare

DESCRIZIONE
Con determinazione dirigenziale del Servizio Politiche per il Benessere Sociale e Pari Opportunità n. 650 del 4 luglio 2013, è approvato l'Avviso pubblico “per la presentazione di progetti per la promozione e il potenziamento dei percorsi di affidamento familiare”.
Obiettivo dell'Avviso è la qualificazione e il potenziamento dei percorsi di affido familiare al fine di una più estesa ed omogenea attuazione sull'intero territorio regionale delle previsioni di cui alle “Linee guida sull'affidamento familiare dei minori” ex DGR n. 494 del 17 aprile 2007 e per un più efficace conseguimento degli obiettivi di servizio di cui al vigente Piano regionale delle Politiche Sociali.
I progetti, della durata minima di 12 mesi e massima di 18 mesi, dovranno essere integrativi e non sostitutivi rispetto alle programmazioni finanziarie dei piani sociali di zona.

SOGGETTI AMMESSI
Possono presentare i progetti gli Ambiti Territoriali, per il tramite degli Uffici di Piano, in partenariato con le reti locali di associazioni di famiglie affidatarie e/o soggetti del Terzo Settore con comprovata esperienza nell'area tematica dell'affido familiare e delle responsabilità familiari.

TERMINI E MODALITA'
I soggetti proponenti devono presentare la documentazione di cui all'art 7 dell'Avviso entro e non oltre 120 giorni dalla data di pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione Puglia. Il progetto dovrà essere redatto nel format di cui all'Allegato C all'Avviso e, completo in ogni sua parte e provvisto degli allegati (in formato cartaceo e digitale), consegnato, nelle modalità previste dall'art. 11 dell'Avviso, all'ufficio Protocollo del Servizio Politiche di Benessere Sociale e Pari Opportunità – Assessorato al Welfare Regione Puglia – Via Gentile, Bari, entro il termine di 120 giorni a far data dal giorno successivo a quello della pubblicazione dell'Avviso sul Burp.

MAGGIORI INFORMAZIONI
I quesiti in forma scritta possono essere formulati all'indirizzo di posta elettronica g.sannolla@regione.puglia.it
Consulta il bando sul sito della Regione Puglia.