Ricerca, cooperazione e sviluppo tra le due sponde dell’Adriatico

Ricerca, cooperazione e sviluppo tra le due sponde dell'Adriatico

Lunedì 29 settembre 2008 si tiene a Bari il convegno "Ricerca, cooperazione e sviluppo tra le due sponde dell’Adriatico". Dalle ore 09:00 alle ore 12:30, nell’Aula Magna del Palazzo Ateneo, in piazza Umberto, i lavori si svolgono in lingua italiana, con traduzione simultanea in inglese; dalle ore 14:30 alle ore 18:00, presso l’Hotel Palace, in via Francesco Lombardi n° 13, i lavori si svolgono in lingua inglese, non è prevista traduzione.

L’incontro rappresenta un passaggio significativo del progetto Aquifalc, l’Aquila e il Falcone volano insieme, avviato nell’ambito del Nuovo Programma di Prossimità Italia Albania INTERREG/CARDS 2004-2006 e che nel novembre dello scorso anno ha portato alla nascita del “Centro Italo Albanese per la ricerca economica e sociale”. Il Centro intende fornire un supporto giuridico e socio-economico alle politiche di cooperazione internazionale tra Italia ed Albania.

Il progetto, promosso dall’Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia, vede come partner italiani il Dipartimento di Scienze Economiche, l’Università di Bari, l’Università del Salento, la Banca Mondiale, l’Istituto Affari Internazionali, RIALP Studio legale “Lombardo Pijola &Partners”, la Camera di Commercio di Bari AICAI, l’Idos Caritas Migrantes e l’Osservatorio Regionale Banche e Imprese di Economia e Finanza. Partner per l’Albania sono invece la Facoltà di Economia dell’Università di Tirana, la National Association of social workers Albania, l’Albanian Socio Economic Think tank e l’Albanian Center for human rights.

MAGGIORI INFORMAZIONI
scarica programma