Sostegno alla qualificazione e innovazione del sistema associativo sportivo

Scadenza:

29/10/2021 a sportello.

Parole chiave:

centri estivi; sport; inclusione; disabilità.

Soggetto promotore:

Regione Puglia.

Soggetti ammessi:

  • a) associazioni e società sportive dilettantistiche di cui all’articolo 90, comma 17, della l. 289/2002 e successive modificazioni purché regolarmente affiliate alle federazioni sportive nazionali, alle discipline sportive associate, alle associazioni benemerite e agli enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI e/o dal CIP e costituite con atto pubblico, scrittura privata autenticata o registrata;
  • b) enti morali che perseguono, in conformità alla normativa di settore, finalità educative, ricreative e sportive senza fini di lucro;
  • c) associazioni di promozione sociale, iscritte nel Registro regionale istituito con la L.R. 39/2007, aventi come attività prevalente quella sportiva da desumere dalla relazione sulle attività sociali svolte;
  • d) comitati/delegazioni regionali e provinciali delle Federazioni sportive, degli Enti di Promozione sportiva e delle Discipline sportive Associate, riconosciuti dal CONI e dal CIP;
  • e) Comuni.

Ambiti di intervento/attività finanziabili:

Il bando vuole finanziare le proposte progettuali e centri estivi sportivi per incentivare il ricorso ad attività dirette a sensibilizzare i cittadini sui vantaggi della pratica motoria e sportiva con particolare riferimento alle persone in condizioni di svantaggio sociale ed economico, alle persone disabili, alle persone di minore età, alle donne, ai soggetti affetti da patologie croniche e tumorali, ai soggetti in sovrappeso e obesi.

Spese ammissibili:

la spese funzionali alla realizzazione delle attività previste dal progetto/centro estivo sportivo.

Contributo massimo ammissibile:

€ 7.000. Per i progetti/centri estivi sportivi i cui destinatari sono anche soggetti con disabilità sarà riconosciuta una premialità di ulteriori di 3mila euro. Pertanto, il contributo massimo concedibile è pari a 10mila euro.

Cofinanziamento:

Link al bando:

https://www.regione.puglia.it/web/salute-sport-e-buona-vita/-/sostegno-alla-qualificazione-e-innovazione-del-sistema-associativo-sportivo-avviso-a-e-d-

Vuoi partecipare a un bando?
Richiedi una consulenza in Progettazione: analisi territorio, benchmarking, studio di fattibilità

Le consulenze sono gratuite ma devono essere prenotate:
► Andria: delegazionebarinord@csvbari.com
► Bari: consulenza@csvbari.com