Spazi Verdi

Scadenza:

30/11/2021.

Parole chiave:

Ambiente; periferie; green; recupero di spazi verdi; contrasto alle emissioni di CO2.

Soggetto promotore:

Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai (IBISG).

Soggetti ammessi:

Il Bando si rivolge alle realtà che intendano sviluppare una proposta progettuale coerente con i principi ispiratori dell’IBISG e gli obiettivi specifici dell’area d’intervento cui è rivolto.

I soggetti ammissibili potranno presentare un progetto sia singolarmente, che in associazione/partenariato con altri soggetti.

I soggetti proponenti o capofila dovranno essere organizzazioni senza scopo di lucro e/o imprese sociali aventi una delle seguenti forme giuridiche:

  • Società in accomandita per azioni;
  • Società cooperativa a responsabilità limitata;
  • Società per azioni; – Società a responsabilità limitata;
  • Società a responsabilità limitata specificata;
  • Associazione non riconosciuta
  • Associazione;
  • Comitato;
  • Fondazione.

I soggetti proponenti o capofila dovranno inoltre dimostrare:

  • Un’esperienza specifica coerente con l’oggetto del Bando, documentata anche attraverso il curriculum vitae dell’ente proponente;
  • Una comprovata esperienza nel settore di almeno quattro anni;
  • Di avere sede legale in Italia

Ambiti di intervento/attività finanziabili:

Il Bando ha come obiettivo di finanziare o co-finanziare progetti in ambiti urbani ed extraurbani, inclusi parchi e riserve, che promuovano la valorizzazione, la realizzazione e il recupero di spazi verdi, con il coinvolgimento diretto della cittadinanza, delle organizzazioni non governative e delle amministrazioni. Obiettivi specifici: La messa a dimora di alberi e arbusti in zone deprivate e/o a rischio di dissesto del terreno e/o per il disinquinamento dei suoli, delle acque e dell’aria; La realizzazione di interventi “green” a favore del contrasto alle emissioni di CO2; La realizzazione di interventi “green” che migliorino l’ambiente inclusi il suo valore estetico e la sua valenza per la protezione della biodiversità; Il sostegno alla promozione e fruizione di attività locali.

Spese ammissibili:

Spese funzionali al progetto.

Contributo massimo ammissibile:

Contributo minimo a progetto 80.000 €, massimo 150.000 €.

Cofinanziamento:

/

Link al bando:

https://ottopermille.sokagakkai.it/bando/bando-ambiente-italia-2021/

Vuoi partecipare a un bando?
Richiedi una consulenza in Progettazione: analisi territorio, benchmarking, studio di fattibilità

Le consulenze sono gratuite ma devono essere prenotate:
► Andria: delegazionebarinord@csvbari.com
► Bari: consulenza@csvbari.com