UNICEF – “Ci sei…ci stai…vuoi diventare volontario” – 2° sem. 2008

UNICEF – “Ci sei…ci stai…vuoi diventare volontario” – secondo semestre 2008
Progetto promosso dal Centro di Servizio al Volontariato "San Nicola" per la Provincia di Bari
Bando di Idee per la Promozione del Volontariato Secondo Semestre Anno 2008

L’Unicef ha come mission la promozione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, la diffusione della conoscenza dei diritti umani dei bambini, l’educazione allo sviluppo, alla partecipazione democratica, alla pace.
Presenta questo progetto che ha lo scopo di attivare un percorso educativo orientato a sensibilizzare i giovani su tematiche sociali, far loro acquisire consapevolezza circa i valori che sono alla base del volontariato e consentirne l’espressione nella vita quotidiana.
La possibilità di “vivere i valori” nel quotidiano conduce la persona a sviluppare il meglio di sé, potenziare le proprie risorse interiori, migliorare i rapporti con gli altri e l’ambiente, diventare partecipi nella costruzione di una società civile e attenta ai bisogni dell’altro.
Nel dettaglio il progetto, rivolto agli studenti, ai docenti, alle famiglie, si propone di:

  • educare gli studenti ai valori del dono, della condivisione nei confronti delle fasce più emarginate e deboli della società
  • costruire occasioni di riflessione e di dialogo sui temi delle pace, della giustizia sociale, dell’interculturalità, della legalità, della cittadinanza attiva, delle pari opportunità
  • educare il giovane al rispetto dell’ambiente e degli animali
  • sviluppare l’attitudine all’ascolto e al confronto con l’opinione altrui
  • favorire momenti di riflessione sui propri diritti e doveri, sulle violazioni presenti nel mondo
  • rendere partecipe il giovane delle esperienze legate al mondo del volontariato

L’utilizzo di un film di valore “All the invisible children”, dai forti contenuti sociali e dalla grande forza trascinatrice delle immagini e la testimonianza di giovani volontari Unicef permette di focalizzare le tematiche del volontariato sviluppati nel progetto e di ottenere una partecipazione e sensibilizzazione di un maggior numero di giovani.
È interessante rilevare che la partecipazione di giovani che testimoniano ad altri il loro “essere volontari” il peer to peer è considerato il valore aggiunto di questo progetto
La modalità fondamentale di lavoro sarà quella laboratoriale e di tipo partecipativo.

Progetto promosso dal Centro di Servizio al Volontariato "San Nicola" per la Provincia di Bari

MAGGIORI INFORMAZIONI
/contatti/2615-area-promozione.htmlSegreteria Area Promozione