Concerto “Ghibli, suoni ed echi del Mediterraneo”

Domenica 27 Novembre 2022 alle 20:30, Alma Terra APS organizza il concerto “Ghibli, suoni ed echi del Mediterraneo” con Nabil Bey voce, chitarra, tar live elettronics e Fabrizio Piepoli voce, oud, saz, pianoforte, presso il Teatro comunale di Mola di Bari.

Ingresso 10€ con prenotazione obbligatoria tramite whatsapp al 347 13 44 467, indica nome, indirizzo e-mail e numero posti da riservare.

Ghibli è un concerto che vede unite due delle voci più importanti della world music italiana e del pop mediterraneo: il libanese di origini palestinesi Nabil Bey (voce dei Radiodervish, collaboratore di Battiato e altri) e il pugliese Fabrizio Piepoli (voce de La Cantiga de la Serena e già collaboratore di Teresa De Sio e altri).
Insieme esploreranno gli universi musicali pugliese e arabo-mediorientale, mescolando tradizione e musica leggera, mettendone in luce gli aspetti storici, e culturali attraverso una narrazione fatta principalmente di racconti e aneddoti, in una trama che abbraccia la storia della musica mediterranea, mescolando suoni acustici ed elettronica.
Un abbraccio artistico che racconta l’unione e la fratellanza, al di là delle laceranti divisioni, un dialogo di speranza e di convivenza che lenisce le ferite dei conflitti e, attraversando il passato fino alla contemporaneità, si fa portavoce di una nuova storia di pace.

Il concerto “Ghibli” è parte del progetto “Aprire le porte al mondo” finanziato dalla Regione Puglia, con Avviso Pubblico art. 8, L.R. 12 del 2005, anno 2022.
Lo scopo del progetto è favorire il processo di accoglienza e inclusione che l’Amministrazione Comunale ha avviato ospitando a Mola di Bari profughi del Sistema di Accoglienza e Integrazione ministeriale.
Una parte consistente del progetto coinvolge alcune scolaresche della Scuola Secondaria di primo grado Alighieri –Tanzi, un’altra parte consiste nella realizzazione di concerti di world music aperti al pubblico.

Alma Terra APS è impegnata contro le guerre, per la pace, contro i respingimenti, per l’accoglienza, contro le barriere e i fili spinati, per i ponti.

Locandina concerto Ghibli suoni echi Mediterraneo Alma Terra APS
Locandina concerto Ghibli suoni echi Mediterraneo Alma Terra APS