Concessione di contributi a Organizzazioni di Volontariato e di Promozione Sociale per azioni di prevenzione e di cura odontoiatrica in favore di minorenni in condizioni di disagio socioeconomico

Scadenza:

03/09/2022

Parole chiave:

salute; minori; welfare; povertà socio-sanitaria; bambini; ragazzi.

Soggetto promotore:

Regione Puglia

Soggetti ammessi:

Possono accedere al contributo del presente Avviso, presentando proposte progettuali, le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale di cui all’art. 32 e 35 del D.Lgs 117/2017 ss.mm.ii., in possesso dei sotto elencati requisiti:

  1. le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale devono essere regolarmente iscritte nel “Registro unico nazionale”, ovvero essere soggette al procedimento di “trasmigrazione” a decorrere dalla operatività di tale nuovo registro come previsto dal nuovo Codice del Terzo Settore – D.Lgs 117/2017;
  2. possedere i requisiti di moralità professionale e avere al proprio interno personale qualificato, coerentemente con gli interventi descritti che intende attuare ed alle tipologie di personale utilizzato per la sua realizzazione;
  3. aver maturato un’esperienza, pari ad almeno due anni (24 mesi), di svolgimento continuativo di servizi o attività analoghe a quelle oggetto del presente avviso negli ultimi cinque anni.

Ambiti di intervento/attività finanziabili:

L’Avviso ha per oggetto la presentazione da parte di organizzazioni di volontariato o associazioni di promozione sociale di proposte per la realizzazione di attività di interesse generale in ambito socio-sanitario attraverso progetti finalizzati a potenziare azioni di prevenzione e di cura odontoiatrica in favore di minorenni, in collaborazione con la rete dei servizi del territorio, le scuole e con il supporto volontario di operatori odontoiatrici e odontotecnici professionisti, e in particolare:

  • programmi/azioni di prevenzione e di cura odontoiatrica per minorenni in condizioni di disagio socioeconomico seguiti dai servizi sociali e/o sottoposti a provvedimenti giudiziari di tutela con collocamento in struttura residenziale o affidamento familiare;
  • campagne informative e di sensibilizzazione sull’igiene e la cura orale.

Sono ammissibili a contributo progetti a valenza regionale che contemplino le seguenti attività:

  • erogazione di cure medico-dentistiche gratuite rivolte a minorenni inseriti in strutture residenziali o in affidamento familiare su provvedimento dell’Autorità Giudiziaria o segnalati dai servizi sociali territoriali per condizioni di disagio socio-economico;
  • supporto volontario di operatori odontoiatrici e odontotecnici professionisti nelle azioni di prevenzione e cura;
  • realizzazione di campagna di prevenzione e sensibilizzazione svolta nelle scuole e nelle strutture protette al fine promuovere la cultura della corretta alimentazione e della salute dei denti.

Spese ammissibili:

Progettazione; Promozione, informazione, sensibilizzazione; Segreteria, coordinamento e monitoraggio di progetto; Funzionamento e gestione del progetto; Affidamento attività a soggetti esterni delegati; Altre spese funzionali al progetto.

Contributo massimo ammissibile:

Il contributo è concesso dalla Regione Puglia nella misura massima del 70% del costo complessivo del progetto e non può superare la somma massima di Euro 40.000,00.

Cofinanziamento:

30% (che dovrà essere coperta dall’organismo beneficiario a titolo di compartecipazione e può essere raggiunta anche attraverso la valorizzazione del volontariato).

Link al bando:

https://www.regione.puglia.it/web/welfare-diritti-e-cittadinanza/-/cure-odontoiatriche-in-favore-di-minorenni-in-condizioni-di-disagio.-avviso-pubblico-per-l-individuazione-di-un-soggetto-del-terzo-settore-che-eroghi-tale-servizio-2

Vuoi partecipare a un bando?
Richiedi una consulenza in Progettazione: analisi territorio, benchmarking, studio di fattibilità

Le consulenze sono gratuite ma devono essere prenotate:
● Andria: delegazionebarinord@csvbari.com
● Bari: consulenza@csvbari.com