Domenica di Carta

Domenica 13 Ottobre 2019, dalle ore 09:00 alle ore 13:00, l’Archivio di Stato di Bari e le Sezioni di Archivio di Stato di Barletta e di Trani organizzano visite guidate gratuite, in occasione di Domenica di Carta, apertura straordinaria di archivi e biblioteche indetta dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.

Alla scoperta dell’Archivio di Stato di Bari

L’Archivio di Stato di Bari propone una visita guidata alla sede monumentale e al Laboratorio di Restauro, con la presentazione di una selezione di testimonianze tra le più significative del prezioso patrimonio documentario che l’Istituto conserva.
L’Archivio di Stato di Bari si trova presso la Cittadella della Cultura, in via Pietro Oreste 45.

Barletta Città dell’accoglienza – I campi profughi 1947/1950

La Sezione di Archivio di Stato di Barletta, l’Associazione Nazionale “Cavalieri di San Nicola”, l’Associazione Arte, Cultura, Turismo “Virgilio”, il Fondo Internazionale per la Fotografia (FIOF) e il Comune di Barletta promuovono una visita guidata alla mostra documentaria e fotografica Barletta Città dell’accoglienza – I campi profughi 1947-1950. La mostra racconta la vita nei principali campi profughi presenti in Italia meridionale e in particolare in Puglia, dove erano attivi quelli di Barletta, Trani, Palese e Bari. Alla data del 31 marzo 1948 gli ebrei presenti nei campi profughi in Italia erano 19.084, 1.968 a Barletta.
La Sezione di Archivio di Stato di Barletta si trova in via Ferdinando d’Aragona 132.

La storia dell’acqua nel territorio di Trani 1865-1931

La Sezione di Archivio di Stato di Trani propone una visita guidata alla sede monumentale dell’Istituto e alla mostra documentaria La storia dell’acqua nel territorio di Trani 1865-1931. È necessario prenotare la visita guidata al numero 0883 58 35 22.
La Sezione di Archivio di Stato di Trani si trova in piazza Sara Regia Udienza 3.