Il Dono si fa Vita

Sabato 18 Gennaio 2020, dalle ore 8:30 alle ore 13:00, ADISCO (Associazione Donatrici Italiane Sangue Cordone Ombelicale) sezione territoriale di Bari, organizza il convegno “Il Dono si fa Vita”, presso lo Sheraton Nicolaus Hotel in via Cardinale Agostino Ciasca 27, a Bari.

Il sangue del cordone ombelicale è ricco in cellule staminali dette ematopoietiche, perché da esse hanno origine tutte le cellule del sangue, cioè globuli rossi, globuli bianchi e piastrine. In Italia vengono diagnosticati circa 15 nuovi casi di Leucemia ogni 100.000 persone l’anno, che si traducono in un numero stimato di 5.300 nuovi casi ogni anno tra gli uomini e poco meno di 3.900 tra le donne. Circa 500 di questi sono bambini al di sotto di 14 anni. Purtroppo, tra il 2012 e il 2018, c’è stato un calo, dal 21% al 5%, delle sacche di sangue cordonale bancate. Invece, dare agli altri al di sopra di ogni interesse personale, cioè raccogliere e inviare cellule staminali da sangue cordonale nelle Banche Cordonali Pubbliche è importante perché oltre l’80% dei bambini affetti da leucemia guarisce anche grazie alla terapia con questo tipo di cellule staminali.

I passi verso i bisogni di salute prendono inizio dalla informazione-ricerca di quei valori meritocratici che fanno di una sanità, sia essa pubblica che privata, una garanzia, un riferimento. Pertanto, la scelta di partorire presso una struttura ospedaliera, ove si raccoglie sangue cordonale, può essere considerata una scelta meritocratica e nel rispetto della Legge Regionale del 1 Agosto 2008 n° 1498 “Progetto Rete Regionale per il Prelievo di Sangue Placentare”.

ADISCO sezione territoriale di Bari
Policlinico di Bari
piazza Giulio Cesare 1
suafox@libero.it
339 78 89 941
Presidente: Gennaro Volpe