Impegno 95: da 25 anni al servizio dell’integrazione

Sabato 17 Ottobre 2020, alle 10:00, Impegno 95 festeggia 25 anni di attività, presso l’Aula Balestrazzi del Policlinico di Bari.

Sono stati invitati il Sindaco di Bari, Antonio Decaro, il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il Direttore Generale del Policlinico di Bari, Giovanni Migliore e il Presidente del CSV San Nicola, Rosa Franco.

L’Associazione di Volontariato, fondata il 3 Ottobre 1995, promuove il benessere sociale, individuale e collettivo dei cittadini e in particolare dei cittadini stranieri, coinvolgendo le Istituzioni e le risorse del territorio.

In questi 25 anni – dichiara Gaetano Balena, presidente di Impegno95 – abbiamo dimostrato l’importanza sia di riconoscere le necessità del territorio, sia di individuare le abilità di chi quel territorio lo abita, per offrire servizi e interventi capaci di una reale integrazione. Questa conoscenza ci ha permesso di progettare, superare le difficoltà e realizzare piccole e grandi opere che fanno di Bari, giorno dopo giorno, una città sempre più accogliente. Quel che facciamo da 25 anni, grazie al confronto e alle alleanze strette con gli enti pubblici, privati e del Terzo settore e al supporto del CSV San Nicola, dimostra quanto sia importante per il territorio un associazionismo compatto e maturo capace di dialogo con gli altri soggetti attivi della comunità”.

Impegno 95 offre orientamento e informazioni agli immigrati, organizza corsi di lingua e cultura italiana per stranieri e per la preparazione CELI e CILS (certificazione della Lingua Italiana).
Inoltre, il presidente dell’Associazione, Gaetano Balena, è il Responsabile del Comitato Consultivo Misto dell’Ospedale Giovanni XXIII di Bari. Il CCM ha funzioni propositive e consultive con l’obiettivo di dare voce al punto di vista dei cittadino-utente all’interno della Sanità. È definito misto in quanto composto sia da membri designati dalle Associazioni di Tutela e di Volontariato maggiormente impegnate nel settore socio-sanitario, sia da operatori interni individuati dall’Azienda.