Le osservazioni delle Associazioni del Sud sulle politiche di cooperazione allo sviluppo

Giovedì 2 Settembre 2021 alle ore 16:30, il Comitato Promotore degli Stati Generali della Cooperazione e Solidarietà Internazionale organizza l’incontro “Solidarietà e cooperazione internazionale al Sud“, nel Castello di Sannicandro di Bari, nell’ambito del Mundi Festival.
Con il patrocinio del Comune di Sannicandro di Bari, in collaborazione con l’Associazione Meridians Onlus, Consiglio Regionale della Puglia.

Prenota entro il 30 Agosto scrivendo nome e cognome a segreteria@statigeneralicooperazione.it
Oppure segui l’evento sulla pagina: https://www.facebook.com/statigeneralisolidarietaecooperazione

Programma

È possibile prenotare il proprio intervento entro il 30 Agosto scrivendo a segreteria@statigeneralicooperazione.it

ore 16:45 – Accoglienza e saluti

  • Giuseppe Giannone, Sindaco di Sannicandro di Bari

ore 17:00 – Discussione sui temi della Cooperazione allo Sviluppo per accogliere le osservazioni e le proposte delle organizzazioni della società civile del sud

Gli Stati Generali della Solidarietà e Cooperazione Internazionale: obiettivi e sintesi dei documenti tematici

  • Silvia Stilli e Vincenzo Curatola, Comitato Promotore degli Stati Generali della Cooperazione e Solidarietà Internazionale
  • Carmelo Caserta, Mo. C.I. Reggio Calabria
  • Don Franco Corbo, Associazione GVS Potenza
  • Donata Monti, Mov. Shalom Napoli
  • Ruth Acla Faelden, Co.D.I.Sard Cagliari

Documenti tematici: www.statigeneralicooperazione.it

ore 18:00 – Presentazione di buone pratiche di cooperazione allo sviluppo multi-attoriale

L’obiettivo è far emergere esempi di efficacia ed efficienza di cooperazione in partenariato, nell’ottica della costruzione del Sistema Italia della Cooperazione previsto dalla legge 125/2014.

  • Carmela D’Agostino, Associazione Cope Catania
  • Daniela Fiore, Associazione Less Napoli
  • Vittoria De Luca e Giovanni Tricarico, Alleanza Cooperative Italiane Bari
  • Mimmo Zonno, Associazione Meridians Bari
  • Felix Cloud Codjo Adandedjan, Co.D.I.Sard Cagliari

ore 18:45 – Interlocuzione tra società civile e istituzioni sul ruolo del Sud nella cooperazione allo sviluppo

  • Antonio Decaro*, Presidente Anci
  • Elly Schlein, Conferenza Regioni e Province Autonome
  • Giuseppe Satriano, Arcivescovo Bari Bitonto
  • Marina Sereni, Vice Ministra Maeci
  • Michele Emiliano*, Presidente Regione Puglia
  • Nino Santomartino, Associazione CPS Napoli
  • Sergio Cipolla, Associazione Ciss Palermo
  • Rosa Franco, presidente del Centro di Servizio al Volontariato San Nicola – OdV
  • Maria Luisa Pisa, Università di Sassari
  • Loreto Gesualdo, Università di Bari
  • Vitangelo Dattoli, Policlinico di Foggia

* in attesa di conferma

ore 21:30 – Concerto gratuito in piazza Castello

L’incontro ha l’obiettivo di consultare la società civile, in maniera capillare, sui temi dello sviluppo sostenibile e di rendere coerenti le azioni di solidarietà internazionale e di politica estera con il principio di sussidiarietà della Costituzione Italiana e in accordo con i contenuti dell’Agenda 2030.

Il comma 3 dell’art. 16 della Legge 11 agosto 2014, n. 125 comma 3 prevede che “Ogni tre anni il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale convochi una Conferenza pubblica nazionale per favorire la partecipazione dei cittadini nella definizione delle politiche di cooperazione allo sviluppo”.

In previsione della prossima Conferenza Pubblica Nazionale CoOpera, gli incontri territoriali del Comitato Promotore degli Stati Generali della Solidarietà e Cooperazione Internazionale, costituitosi nel settembre 2019, hanno l’obiettivo di coinvolgere e far partecipare in maniera consapevole i cittadini e le oltre 23.000 organizzazioni della società civile che compongono il mondo della solidarietà e cooperazione allo sviluppo del nostro Paese.

I risultati dell’incontro di Sannicandro di Bari e degli altri due incontri del Centro e del Nord contribuiranno alla realizzazione del documento conclusivo che sarà presentato all’evento nazionale degli Stati Generali e alla Conferenza Governativa CoOpera.

Come da nuove disposizioni di legge, per accedere agli eventi degli Stati Generali è obbligatorio esibire la Certificazione verde Covid-19 (Green Pass) in digitale o su carta e un documento d’identità.

Comitato Promotore degli Stati Generali della Cooperazione e Solidarietà Internazionale: ActionAid – Aitr – Alleanza Cooperative – Aoi – Caritas Italiana – Cini – CsvNet – Focsiv – ForumSaD – Forum Terzo Settore – La Gabbianella – Link 2007 – Uisp – Vim.