Oscar di Bilancio 2009

Oscar di Bilancio 2009

Federazione Relazioni Pubbliche Italiana organizza "Oscar di Bilancio 2009 – Superare la crisi partendo dalla trasparenza", il Premio che segnala i bilanci migliori sotto il profilo della trasparenza, della chiarezza e della completezza. Obiettivo dell’edizione 2009 è quello di dimostrare come le aziende e le organizzazioni italiane, colpite dalla peggiore tempesta finanziaria degli ultimi cinquant’anni, non si siano arrese e siano riuscite a mantenersi fedeli alla propria mission.

Partecipare all’Oscar significa quindi trasmettere di sé un’immagine di solidità in un momento dove prevalgono le ombre, testimoniando la volontà e la capacità di uscire dall’incertezza grazie alla conoscenza approfondita del proprio valore e del patrimonio culturale della propria realtà.
Partecipare all’Oscar significa dimostrare che il proprio bilancio è trasparente, rigoroso, prospettico e puntuale. Chi partecipa all’Oscar si sottopone con lucidità a un processo di selezione rigoroso, certifica la propria capacità di crescita e dimostra l’importanza che attribuisce a una corretta informazione finanziaria e la propria volontà di comunicare.

    Gli Oscar che saranno assegnati nel 2009, rimangono otto:

  • Oscar di Bilancio Fondazioni di Origine Bancaria, Fondazioni d’Impresa, Organizzazioni Erogative Nonprofit;
  • Oscar di Bilancio Imprese di Assicurazioni (quotate e non quotate);
  • Oscar di Bilancio Maggiori e Grandi Imprese Bancarie, Finanziarie (quotate e non quotate);
  • Oscar di Bilancio Medie e Piccole Imprese (non quotate);
  • Oscar di Bilancio Medie e Piccole Imprese Bancarie, Finanziarie (non quotate);
  • Oscar di Bilancio Organizzazioni Non Erogative Nonprofit;
  • Oscar di Bilancio Società e Grandi Imprese Non Quotate e Oscar di Bilancio Società e Grandi Imprese Quotate.

La partecipazione è gratuita. La scheda di partecipazione deve essere consegnata entro il 31 luglio 2009 alla Segreteria del Premio Oscar di Bilancio, via Annibale Caretta 3, 20131 Milano.