Progetti di potenziamento delle organizzazioni di volontariato

Il Capo Dipartimento della Protezione Civile ha stanziato 7 milioni di euro per progetti di ricostituzione e potenziamento delle organizzazioni di volontariato di rilievo nazionale e della Croce Rossa Italiana.

Il decreto attua l’art. 21 dell’opcm n. 3797 del 2009, che autorizza la Protezione Civile a concedere un contributo alle organizzazioni nazionali di volontariato impegnate nell’emergenza terremoto in Abruzzo.

ATTIVITÀ
    I progetti potranno riguardare due macro attività:

  • assistenza alla popolazione, con predisposizione e gestione di strutture di soccorso;
  • organizzazione di specifiche funzioni o gestione di specifici servizi strategici.
SOGGETTI AMMESSI
  • Possono presentare progetti solo le organizzazioni che hanno dimensioni e diffusione nazionale; capacità tecnico-operativa, valutata anche in base agli interventi svolti in occasione di eventi per i quali è stato dichiarato lo Stato di emergenza; strutturazione organizzativa; capacità specifica in settori di interesse strategico del Dipartimento della Protezione Civile.
SCADENZA
  • Il termine per la presentazione delle proposte progettuali scade il 12 aprile 2010.

MAGGIORI INFORMAZIONI