Verso il cambiamento

Dopo un 2018 segnato indelebilmente da una riforma storica e fondamentale nel processo di trasformazione che investe i Centri di Servizio per il volontariato, associazioni ed Enti del Terzo settore, che anno sarà il 2019 per il volontariato italiano?
Il Codice che disciplina gli ETS suscita in molte organizzazioni perplessità, insicurezza e confusione. Riteniamo, invece, che non possa “bloccare” il mondo del volontariato che, nelle relazioni e attraverso la propria azione sul territorio, ha contribuito, nel tempo, alla realizzazione del bene comune.

La programmazione 2019, in continuità con l’esperienza maturata da questo Centro nell’avvalersi prioritariamente dell’ascolto attivo e delle esigenze delle associazioni, vuole andare incontro al cambiamento del settore no profit, consolidandosi come strumento di sostegno e condivisione.

Per questo, assecondando le aspettative del Terzo settore, abbiamo programmato azioni che, aprendosi a tutti i soggetti presenti sul territorio, saranno in grado di favorire una generazione innovativa di “valore sociale”. La sfida è promuovere un significativo coinvolgimento dei giovani, che possa orientarli verso un futuro di sviluppo, coesione e “agire comune”.

L’impegno del Centro, più che negli anni passati, sarà sostenere i volontari nelle motivazioni, affinché non debbano fermarsi di fronte alle difficoltà.

Carissimi volontari, vi auspichiamo di mantenere uno sguardo positivo, senza dimenticare tutto quello che sino a oggi siete riusciti a costruire e, soprattutto, il coraggio di continuare a fare la differenza, in un Paese che non sarebbe lo stesso, senza la solidarietà e la gratuità.

Prepariamoci, quindi, a questa nuova avventura, senza mai abbandonare la nave e con gli occhi ben rivolti alla meta.

Buona lettura e buon lavoro a tutti!
Il Presidente del CSV “San Nicola”
Rosa Franco

SCARICA DOCUMENTI ALLEGATI
Programma Attività 2019 “…verso il cambiamento”