Programmi di assistenza a favore delle vittime di tratta

Programmi di assistenza a favore delle vittime di trattaProgetti di fattibilità, di durata annuale, per la realizzazione di progetti individualizzati di assistenza a favore delle vittime dei reati di riduzione o mantenimento in schiavitù o in servitù e di tratta di persone.
I soggetti privati, proponenti od attuatori, a pena di inammissibilità dell’intero progetto, debbono essere iscritti nell’apposita sezione del registro delle associazioni e degli enti che svolgono attività a favore di stranieri immigrati. Tale iscrizione può essere idoneamente documentata anche in forma di autocertificazione ai sensi dell’art. 2 della legge 15 maggio 1997, n. 127.

Le buste contenenti le proposte  dovranno pervenire a

Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità
Largo Chigi  n° 19
00187 Roma

entro e non oltre entro il 15 settembre 2007.

MAGGIORI INFORMAZIONI

link al bando pubblicato sul sito del Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità
scarica Avviso
scarica Domanda di candidatura
scarica Formulario
scarica Preventivo economico
scarica Dichiarazione