Bando CAF e CAP Comune di Bari /Murat e San Nicola

Il Comune di Bari ha emesso un bando per il Centro di Ascolto per le Famiglie (CAF) e Centro Aperto Polivalente per Minori (CAP) di Murat/San Nicola. Appalto per l’affidamento del servizio Centro di Ascolto per le Famiglie (CAF) e Centro Aperto Polivalente per Minori (CAP) di Murat/San Nicola
Le attività progettuali saranno svolte presso la Scuola media statale San Nicola in Largo Urbano II, 1.
Alcune attività saranno decentrate presso il Centro sociale San Nicola in Largo Annunziata, 1 e/o presso altre strutture del territorio di Murat/San Nicola. L'importo della gara da porre a base d'asta ammonta a €. 172.347,60 (oltre Iva, se ed in quanto dovuta, nella misura massima del 20 %), di cui €. 92.419,71 per il CAF e €. 79.927,89 per il CAP.

SOGGETTI AMMESSI
Sono ammessi a partecipare alla gara soggetti privati senza finalità di lucro o soggetti del Terzo Settore e i soggetti con finalità di lucro che operano nell'ambito dei servizi alla persona.
Si considerano soggetti privati senza finalità di lucro o soggetti del Terzo Settore, secondo quanto previsto dalla L. R. n.19/2006:
• le imprese sociali;
• gli organismi della cooperazione;
• le cooperative sociali;
• le associazioni e gli enti di promozione sociale;
• le fondazioni;
• gli enti di patronato;
• le organizzazioni di volontariato;
• ogni altro soggetto senza scopo di lucro individuato come tale dalla Normativa nazionale.
I soggetti precitati possono partecipare alla presente procedura di gara, ai sensi dell'art. 34, comma 1, e 37 del D. Lgs. n. 163/2006, nelle seguenti forme:
– individualmente (se aventi organizzazione di impresa)
– in Consorzio ordinario (lettera e, art. 34 D. Lgs. n. 163/2006), A.T.I/R.T.I. o A.T.S. anche non ancora formalmente costituiti.
I soggetti che non presentino organizzazione d'impresa, di cui all'art. 21 co. 3 del R. Reg. n. 4/2007, possono partecipare alla gara esclusivamente in associazione con soggetti aventi natura d'impresa che esercitino attività coerenti con le proprie finalità giuridiche, per lo svolgimento di attività e servizi che non presentino elementi di complessità tecnica ed organizzativa, e che si configurino in modo tale da consentire esclusivamente forme documentate di rimborso delle spese sostenute.

TERMINI E MODALITA'
Le proposte progettuali, formulate secondo quanto specificato nel Bando integrale, l’offerta e gli altri documenti richiesti dovranno pervenire tramite raccomandata A/R o a mezzo agenzie di recapito autorizzate, in plico chiuso, debitamente sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura entro il termine perentorio delle ore 12,00 del 30 maggio p.v., riportante all’esterno la seguente dicitura “DOCUMENTI E OFFERTA – PROGETTO PER IL CAF E IL CAP DI MURAT/SAN NICOLA”, nonché l’indicazione dei dati del proponente (denominazione, indirizzo, numero civico, città, n. telefono, n. fax, indirizzo e-mail) all’indirizzo:

Comune di Bari – Ripartizione Solidarietà
Sociale – POS Minori, Adolescenti e Politiche Attive del Lavoro
Largo I. Chiurlia, 27<
70122 Bari

MAGGIORI INFORMAZIONI
http://www.comune.bari.it/portal/page/portal/bari/bandiEConcorsi/bandiDiGara?id_upload=748