Bando sviluppo di Empori solidali in Italia

Scadenza:

26/01/2023 ore 14:59

Parole chiave:

empori solidali

Soggetto promotore:

Only The Brave Foundation

Soggetti ammessi:

Possono partecipare al Bando:

  • organizzazioni formalmente costituite, di natura privata, con sede legale e operativa in Italia e senza scopo di lucro che abbiano attivo un partenariato formale per la realizzazione del progetto. I partner devono possedere i requisiti di ammissibilità specificati nel Regolamento. Sono considerati soggetti ammissibili gli enti con sede legale e operativa in Italia che:
    • siano considerati ETS (enti del terzo settore) ex art. 101, c. 2, d. lgs. 117/17 ancora in fase di trasmigrazione (organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale) o iscritte all’Anagrafe delle onlus, alla data di pubblicazione del presente Bando;
    • siano ETS e quindi iscritti al RUNTS, incluse cooperative/imprese sociali.
  • Gli enti non profit che hanno partecipato ai precedenti bandi Brave Actions for a Better World o che hanno ricevuto in passato contributi da parte di Only The Brave Foundation potranno ricandidarsi.

Ambiti di intervento/attività finanziabili:

Supportare l’avvio di nuovi empori solidali sul territorio italiano e l’ampliamento e lo sviluppo di quelli già esistenti, contribuendo alla loro diffusione in quanto spazi polifunzionali erogatori di diverse tipologie di servizi a disposizione di famiglie e individui bisognosi.

Spese ammissibili:

Quelle funzionali al progetto.

Contributo massimo ammissibile:

La dimensione massima del progetto candidabile è di 150.000 euro. Contributo pari al 80%

Cofinanziamento:

20%

Link al bando:

https://braveactions.italianonprofit.it/bando-empowerment-femminile-e-giovanile/

Vuoi partecipare a un bando?
Richiedi una consulenza in Progettazione: analisi territorio, benchmarking, studio di fattibilità

Le consulenze sono gratuite ma devono essere prenotate:
● Andria: delegazionebarinord@csvbari.com
● Bari: consulenza@csvbari.com