Far sapere il bene che si fa

Lunedì 8 e martedì 9 Marzo 2021 il CSV San Nicola organizza il corso di formazione:

Comunicare il Volontariato *

Link al modulo d’iscrizione: https://forms.gle/9DR3oWjBUFSyarKj8 (massimo 45 posti disponibili)

Docente | Franco Liuzzi
Durata del corso | 6 ore
8 e 9 Marzo 2021| 15:30 – 18:30 (frequenza obbligatoria di entrambe le sessioni)
solo online tramite link al webinar (fornito tramite email in seguito alla compilazione del modulo d’iscrizione)

Un postulato della comunicazione recita “far bene e farlo sapere”. È un invito a non circoscrivere il proprio impegno nell’attività. Ma di avere sempre cura di trasferire ai possibili interlocutori ciò che si fa e come lo si fa.

In effetti, nel Volontariato come in altri ambiti, è assolutamente necessario trasferire all’esterno il valore della capacità di pensare e di agire.
Anche in ambiti diversi, più orientati alla produzione e alla vendita, succede di trascurare la comunicazione con il risultato di non vedere riconosciuto il lavoro profuso. E a questo corrisponde inevitabilmente una percezione sottodimensionata del prodotto, del servizio e perfino del prezzo.
Questo seminario è un invito ragionato a non dare per scontato questo aspetto e anzi ad acquisire i primi concetti fondamentali con cui valorizzare lo straordinario impegno profuso nel Volontariato.

Nel seminario viene affrontato il tema del posizionamento, ovvero della percezione con cui è interpretato l’atteggiamento di una organizzazione. Percezione che può definirla e distinguerla da un’altra.
A seguire l’attenzione ricade sull’identità e dunque sugli elementi di base della visual identity.
Il seminario affronta poi la questione comunicazione mettendo a fuoco le motivazioni e le scelte con cui intervenire con azioni di sensibilizzazione – e dunque di sistema – per stimolare negli interlocutori la modifica o l’abbandono di comportamenti per conseguire vantaggi per sé, per gli altri, per la società. A questo proposito sono presentate alcuni dettagliati casi di studio con cui percepire le condizioni con cui inseguire questi obiettivi.

Infine, sono definiti gli strumenti della comunicazione sociale e indicate le condizioni necessarie per una comunicazione efficace ed efficiente.

Banner-corso-formazione-Comunicare-il-Volontariato-CSV-San-Nicola-2021

Maggiori informazioni

staffformazione@csvbari.com

* Rivolto ai volontari di ETS e agli aspiranti volontari del territorio di competenza del Centro di Servizio al Volontariato San Nicola – OdV: Acquaviva delle Fonti – Adelfia – Alberobello – Altamura – Andria – Bari – Barletta – Binetto – Bisceglie – Bitetto – Bitonto – Bitritto – Canosa di Puglia – Capurso – Casamassima – Cassano delle Murge – Castellana Grotte – Cellamare – Conversano – Corato – Gioia del Colle – Giovinazzo – Gravina in Puglia – Grumo Appula – Locorotondo – Minervino Murge – Modugno – Mola di Bari – Molfetta – Monopoli – Noci – Noicattaro – Palo del Colle – Poggiorsini – Polignano a Mare – Putignano – Rutigliano – Ruvo di Puglia – Sammichele di Bari – Sannicandro di Bari – Santeramo in Colle – Spinazzola – Terlizzi – Toritto – Trani – Triggiano – Turi – Valenzano.