Percorsi di arricchimento curriculare per giovaniPercorsi di arricchimento curriculare per giovani

Percorsi di arricchimento curriculare per giovani

Percorsi di arricchimento curriculare per giovani

Il Dipartimento della Gioventù, attraverso il Fondo delle Politiche giovanili, al fine di promuovere delle azioni di scambio tra giovani italiani residenti all’estero e giovani italiani residenti sul territorio nazionale, promuove il "Bando per la presentazione di progetti finalizzati alla realizzazione di percorsi di arricchimento curriculare ed approfondimento linguistico e professionale all’estero per giovani residenti in Italia e, al contempo, in Italia per giovani italiani residenti all’estero, adottato ai sensi dell’art. 2 del D.M. in data 29 ottobre 2008". Il bando si propone di offrire ad entrambi l’occasione di partecipare, nel paese ospitante, a cicli di seminari di perfezionamento della lingua e/o riguardanti l’arricchimento curriculare lavorativo volti ad accrescere le proprie competenze linguistiche e lavorative nonché per creare uno strumento di solidarietà tra i connazionali.

I progetti devono essere rivolti a giovani italiani di età compresa tra i 18 e 30 anni residenti in Italia e in uno dei Paesi stranieri selezionati dal promotore. Il progetto deve coinvolgere, contemporaneamente, giovani residenti in Italia da inviare all’estero e giovani italiani residenti all’estero da accogliere in Italia.

Possono presentare i progetti organismi privati italiani senza scopo di lucro quali enti, associazioni e consorzi di associazioni comunque denominati, ad esclusione delle associazioni partitiche o affiliate, o comunque facenti capo a partiti politici, costituiti per atto pubblico o scrittura privata registrata, con una esperienza pregressa in progetti di scambio transnazionali rivolti ai giovani. Tra i soggetti autorizzati a presentare progetti ai sensi del presente comma rientrano le associazioni di italiani nel mondo, aventi sede legale in Italia.

    Per i progetti sono previste tre scadenze per la presentazione delle domande:

  • 01 giugno 2009 per progetti con inizio dal 01 settembre 2009 al 31 dicembre 2009
  • 01 febbraio 2010 per progetti con inizio dal 01 maggio 2010 al 31 agosto 2010
  • 01 ottobre 2010 per progetti con inizio dal 01 gennaio 2011 al 30 aprile 2011.

MAGGIORI INFORMAZIONI
link all’avviso sul sito del Dipartimento della Gioventù

Iniziative per la pace e per lo sviluppo delle relazioni tra i popoli del Mediterraneo 2024

Nel rispetto delle diverse identità etniche, culturali e religiose

Promozione del dialogo interculturale, della pace, della convivenza pacifica; della non discriminazione, delle pari opportunità, delle politiche di genere; del riconoscimento dei diritti fondamentali di cittadinanza, del rispetto dei diritti umani, della difesa dei diritti delle minoranze; degli scambi culturali e degli strumenti di comunicazione e di informazione

Salvaguardia Parco Naturale Regionale Lama Balice

Avviso pubblico per lo svolgimento delle attività di difesa attiva contro gli incendi, di prevenzione, sorveglianza H24 e primo intervento antincendio

NORA- Network of Organization for Rights and Autonomy against gender-based violence

prevenzione primaria e contrasto agli stereotipi e alle disuguaglianze di genere;

sostegno a donne che subiscono violenza di genere, con particolare riguardo a forme di violenza meno considerate o emergenti (es. mutilazioni genitali femminili, violenza digitale, donne in fuga da conflitti armati);

supporto all’empowerment socioeconomico di donne in fuoriuscita da percorsi di violenza.

Manifestazione di interesse per l’individuazione di un soggetto partner del Terzo Settore per la coprogettazione dei progetti in favore di adolescenti e giovani, da candidare all’avviso pubblico “DesTEENazione-Desideri in azione”

  • soggetto promotore: Comune di Bari
  • scadenza: 13/05/2024
  • parole chiave: co-progettazione; inclusione sociale; adolescenti; famiglie; comunità; multidisciplinarietà; partecipazione; innovazione sociale; educazione
  • Condividi sui Social:

Individuazione soggetto partner del Terzo settore per la coprogettazione in favore di persone con disabilità, da candidare all’avviso pubblico “Oltre le barriere: Città Accessibile”

  • soggetto promotore: Comune di Bari
  • scadenza: 02/05/2024
  • parole chiave: disabilità; inclusione; co-progettazione; partecipazione; pari opportunità; benessere psico-fisico
  • Condividi sui Social: