Un laboratorio creativo che dà valore alle diversità #GIOVANINFORMA

Dal 3 Marzo al 3 Aprile 2020, l’Associazione Progetto Mondialità organizza “Mani in creta”, un laboratorio sulla manipolazione dell’argilla e la decorazione a freddo della ceramica, rivolto ai ragazzi dai 10 ai 13 anni della Scuola “G. Carducci” di Bari.
Progetto promosso dal Centro di Servizio al Volontariato San Nicola, con il concorso #GIOVANINFORMA.

Il Laboratorio gratuito si svolge in via Napoli 67 a Bari.

“Mani in creta” è un laboratorio d’arte e una fucina di relazioni e integrazione. Verranno stimolate le abilità creative, manuali, sensoriali e sociali di un gruppo eterogeneo formato da studenti di diverse etnie, religioni, culture d’origine ed estrazioni sociali, insieme anche a ragazzi con disabilità.
Saranno i protagonisti della costruzione di un ambiente di integrazione sicuro e sereno, scopriranno come le diversità rappresentino un valore all’interno di un gruppo. Metteranno alla prova le proprie capacità manipolative e potranno sviluppare la propria creatività in uno spirito di collaborazione, rispetto reciproco e tolleranza. Le attività manipolative e artistiche accresceranno il loro grado di autonomia e la consapevolezza delle risorse personali.