CROCE VERDE ITALIA GRAVINA – 2009

Progetto promosso dal Centro di Servizio al Volontariato San Nicola per la Provincia di Bari

Associazione: CROCE VERDE ITALIA GRAVINA IN PUGLIA
PROGETTO VOLONTARIAMENTE – 2009
Progetto promosso dal Centro di Servizio al Volontariato "San Nicola" per la Provincia di Bari
Bando di Idee per la Promozione del Volontariato Anno 2009

Pensiamo che lo stare insieme abbia una funzione di altissimo valore sociale.

Nell’attuale Società multietnica e multiculturale, dove si rischia la disperazione dell’isolamento, l’incapacità di coniugare sviluppo psichico-fisico e crescita sociale, di opporre appartenenza a individuazione in un continuo rapporto conflittuale, occorre proteggere, mantenere, costruire spazi e luoghi dove sperimentare e imparare una modalità relazionale di scambio, di mediazione, di incontro, che garantisca l’integrità e il benessere di ogni persona e la sua crescita personale, andando al di là della paura, attraverso i rapporti umani caratterizzati da amicizia, amore e intimità.
Proprio per questo abbiamo avuto l’idea del percorso podistico “VOLONTARIAMENTE”, riservato agli alunni delle scuole elementari e medie di Poggiorsini e ai loro genitori, che sarà interamente programmato da operatori sociali, che si occuperanno di organizzare gli eventi previsti, per unire le persone che non si conoscono e per riscoprire il valore dell’Altro.

Le OdV lamentano carenza di nuove leve per lo svolgimento delle attività associazionistiche, “quale intervento migliore di un incontro gioviale”. Il percorso podistico sarà controllato nel suo integrale svolgimento da supervisori garantendo un controllo della sicurezza delle persone con l’impiego di operatori addetti al servizio d’ordine.

La speranza è quella di un rinnovamento attraverso la rivoluzione interiore delle persone: addetti informatori saranno impiegati nella raccolta delle nuove adesioni, con l’allestimento di una tenda per protezione civile all’interno della quale si coglierà l’occasione per illustrare le attività associative di tutte le associazioni aderenti al progetto, spiegare cosa voglia dire ‘fare volontariato’ e trasmettere l’importanza di vivere questa esperienza umana fortemente empatica.

Valuteremo attentamente l’efficacia del messaggio comunicativo, con la raccolta di impressioni, attraverso interviste su un campione rappresentativo.